Tuning

Nissan GT-R by Vilner

Tuning bulgaro per la super car giapponese, all'insegna del lusso...

di Junio Gulinelli -

L’ultimo programma di personalizzazione del tuner Vilner ha scelto come base di lavoro la super car giapponese per eccellenza, la Nissan GT-R.

Dentro extra-lusso

Il preparatore bulgaro, come la maggior parte dei suoi lavori, si è centrato anche questa volta, soprattutto, nella modifica degli interni della coupé super sportiva, lasciando quasi intatto ed originale l’esterno dell’auto.

Basta aprire una delle portiere della Nissan GT-R targata Vilner per scoprire un abitacolo completamente ridisegnato, che si distingue in tutto e per tutto dall’originale per inedite rifiniture, tappezzerie esclusive e molto, molto lusso.

La pelle di altissima qualità scelta per tappezzare l’interno di questa speciale Nissan GT-R si combina con l’Alcantara, utilizzata per rivestire alcune sezioni dell’abitacolo.

… potenza esagerata, originale

Tutto questo lusso serve, per Vilner, a godersi ancora di più il potente 3,8 litri da 550 CV e 632 Nm di coppia massima. Cifre, queste, come sappiamo, da vera super sportiva che determinano un’accelerazione impressionante da 0 a 100 km/h coperta in soli 2,84 secondi e una velocità massima di 315 km/h.

Tutta questa potenza della Nissan GT-R è gestita attraverso una trasmissione sequenziale a doppia frizione e sei rapporti (GR6, appositamente sviluppata per l’ultima generazione GT-R), che trasmette la potenza a tutte e quattro le ruote.