• pubblicato il 22-02-2016

Le auto di Ryan Reynolds (e di Deadpool)

di Alessandro Alicandri

Quali sono i mezzi preferiti dall'attore (e anti-eroe Marvel)?

Il 18 febbraio 2016 è arrivato nei cinema un film Marvel molto atteso: Deadpool, con protagonista un brillante Ryan Reynolds.

Con i suoi dialoghi accattivanti e una storia che si distingue da tutti i film Marvel visti finora, alla prima settimana dal suo esordio ha raccolto quasi 3 milioni di euro...e negli Stati Uniti è già un film campione di incassi.

Per questo abbiamo deciso di conoscere quali auto si trovano nel film e quali sono le auto (e le moto) preferite di Ryan Reynolds.

Le auto di Deadpool

Tutti i veicoli del film si concentrano nella prima spettacolare scena nella quale Wade Wilson sferra il suo attacco contro il cattivissimo Francis / Ajax.

In quella scena troviamo un numero importante di auto, ma la più importante è una Cadillac Escalade SUV, auto dove si gioca su tutti i titoli di coda e nella prima scena d'azione del film.

Attorno, ci sono molte auto che fanno parte della banda di scagnozzi di Ajax o sono lì un po' per caso: le più rilevanti sono la Chevrolet Suburban, la Mazda 3, la Nissan Pathfinder e la BMW 3.

In realtà l'auto davvero protagonista del film è il taxi dell'indiano Dopinder

Il suo taxi giallo è una Ford Crown Victoria e si paga rigorosamente dando al guidatore un bel cinque.

Pensate se facessimo così con i taxi italiani. 

Le auto di Ryan Reynolds

Indagando sulle auto preferite dall'attore canadese, abbiamo scoperto un mondo: di recente (negli spot del Super Bowl 2016) è stato testimonial del marchio Hyundai dove ha interpretato se stesso in una versione super sexy, molto puntata sul suo fisico e sul suo fascino.

Non è la prima volta che è testimonial per marchi di auto: nel 2011 ha sponsorizzato la Nissan Leaf, esempio di auto elettrica a basso impatto ambientale.

Nella sua storia però, lo abbiamo visto anche in auto ad alto contenuto di stile.

L'abbiamo visto a bordo di una Lamborghini Galardo LP400 e testimonial appassionato del marchio di moto Triumph: sembra che Ryan Reynolds sia un vero collezionista di moto. 

L'incidente

Non solo fortune con il mondo delle auto per Ryan Reynolds.

Durante il periodo di riprese di Deadpool, infatti, è stato "preso sotto" da un'auto di un paparazzo che l'ha seguito dentro un parcheggio sotterraneo.

Non si è fatto nulla di grave, ma di sicuro non l'avrà presa bene quando avrà scoperto il responsabile dell'incidente.

Se fosse davvero lui Deadpool, il povero paparazzo non se la sarebbe passata bene... per niente.

Le auto di Ryan Reynolds (e di Deadpool)

L'opinione dei lettori