autocheridere
  • pubblicato il 13-03-2012

Radio rubate e macchine per suocere - Auto: che ridere!

di Alessandro Alicandri

Cinque notizie divertenti sul mondo delle quattro ruote, nella rubrica periodica di Panoramauto.it

Le notizie più divertenti, strane e originali sul mondo delle auto sono su Panoramauto.it.

I motori regalano ogni giorno dal mondo (e dall'Italia soprattutto) una miriade di curiosità lontano dai circuiti delle novità promozionali.

Stranezze, fatti di cronaca, pillole di gossip che uniscono vip e automobili. Ecco la nostra prima selezione di news d'attualità e auto in questa nostra nuova rubrica periodica. Segnalateci le notizie più strane, curiose e interessanti, nei commenti.

Lo stereo sradicato dall'espositore? È mio!

Siamo a Firenze, alle prese con un ladro geniale.

Il furbastro va in un negozio di elettronica, sradica dall'espositore uno stereo per auto e decide di portarselo a casa. Ecco come: lo porta dal commesso, gli dice che è suo e che vuole cambiarlo perché difettoso.

Il commesso gli chiede lo scontrino, lui dice: "Arrivo, vado a prenderlo in auto". E scappa, senza controlli, con un'autoradio da 120 euro. È davvero possibile?

L'auto perfetta per tua suocera

Al CeBit di Hannover, fiera delle nuove tecnologie, è stato presentato un prototipo di auto a due posti (studiato dal tedesco Robotics Innovation Center) che permetterà di facilitare il parcheggio.

Per chi ama posteggiare in modo "artigianale" e non ama sensori e diavolerie per il parcheggio automatizzato, ecco un nuovo mezzo con quattro ruote motrici che girano contemporaneamente permettendo la rotazione completa dell'auto su se stessa.

Siamo sicuri che non crei ancora più confusione?

La cultura in Italia va a pezzi. E distrugge la mia Mercedes!

Vi piace parcheggiare in centro a Cremona con la vostra auto di lusso? Non sempre conviene.

Un possessore di Mercedes, di fronte a palazzo Tinti (di proprietà della parrocchia di Sant'Agata), torna dalle sue faccende e si ritrova l'auto sfondata dall'auto. Ladri, invidiosi? No, è crollato il cornicione del palazzo per ragioni imputabili al disgelo.

Una giornata non fortunata per l'automobilista, anche se viene da chiedersi per quali danni l'assicurazione rimborserà il malcapitato.

Le donne guidano meglio degli uomini, capito?

Le associazioni dei consumatori ci informano che il noto luogo comune per cui le donne al volante sono un pericolo costante è una falsità immensa.

Basta criticare manovre maldestre alla ragazze che guidano, sono loro che provocano meno incidenti e meno gravi dei maschietti (addirittura del 15%) secondo un recente sondaggio.

Parola di Massimiliano Dona, dell'Unione Nazionale Consumatori.

"Tolga la macchina dal mio garage, la denuncio per violenza!"

Secondo una recente sentenza della Cassazione, rifiutarsi di togliere l'auto messa davanti a un garage o ingresso privato è (legalmente) violenza privata.

Parcheggiare in divieto rimane punibile, ma ostinarsi a non voler togliere la macchina potrebbe essere reato. Ecco il motivo: "Priva coattivamente l’offeso della libertà di determinazione e di azione".

Se non posso andare al supermercato, in ospedale, dalla mia fidanzata, è violenza. Non una rottura di scatole.

Radio rubate e macchine per suocere - Auto: che ridere!

L'opinione dei lettori