• pubblicato il 21-12-2015

X Factor e Peugeot 108: l'accordo e un bilancio

di Alessandro Alicandri

Il marchio francese e il talent Sky uniti dal 2014. Ecco com'è andata

Si chiude anche per quest'anno la collaborazione tra X Factor e Peugeot.

È ormai da due anni che il marchio automobilistico segue il percorso dei ragazzi del programma dall'inizio alla fine del talent di Sky.

Quest'anno è stata anche lanciata anche la Nuova Peugeot X Factor Edition, una versione limitata che aggiunge alle caratteristiche della Nuova Peugeot 108 5 porte, una dotazione tutta di serie già molto ricca: touchscreen da 7 pollici (con Mirror Screen dal cellulare, ingresso per leggere le penne USB), cerchi in lega diamantati "Thorren" da 15 pollici, fendinebbia, volante e pomello del cambio in pelle, tappetini dedicati.

Hanno pensato, oltre alla presenza del logo di X Factor sulle porte anteriori e sul portellone, la carrozzeria solo Bi-Tone. Ecco gli abbinamenti: Rosso Scarlet/Nero Caldera (la più vicina ai colori di X Factor), Red Purple/Nero Caldera, French Blu/Nero Caldera, Red Purple/Grigio Gallium, Blu Smart/Grigio Gallium, Grigio Gallium/Grigio Carline.

Naturalmente in questi mesi Peugeot si è occupata anche del trasporto in Peugeot 508 dei giudici Elio, Mika, Fedez e Skin e ha indetto il concorso "Car-aoke": un ciclo di video con relative votazioni hanno eletto Samantha come miglior talento in auto cantando "Quando vien la sera" di Joe Sentieri, colonna sonora degli spot televisivi.

L'operazione però ha avuto anche una copertura a tappeto anche durante l'edizione del programma vinta da Giosada. Ogni settimana, gli eliminati sono stati intervistati dentro la Peugeot 108 (la Nuova 5 porte, non il modello di X Factor) a freddo, per ragionare sul loro futuro per le strade di Milano. Le ultime interviste sono state pubblicate proprio in questi giorni. La più recente, quella del vincitore di quest'anno.

 
X Factor e Peugeot 108: l'accordo e un bilancio

L'opinione dei lettori