• pubblicato il 10-11-2015

007 Spectre: tutte le auto in mostra a Londra

di Alessandro Alicandri

Dal 18 novembre a Londra in esposizione le auto della pellicola campione di incassi in Italia

"Bond in motion" a Londra è la più grande collezione di auto originali di James Bond.

Dal 18 novembre verranno introdotto anche le auto di SPECTRE, i film della nuova pellicola con Daniel Craig, Christoph Walz, Monica Bellucci e molti altri attori accomunati dallo stesso incredibile fascino.

Lo stesso fascino che potrete trovare al London Film Museum di Covent Garden. A 20 minuti a piedi dal Big Ben, il quale includerà i modelli più belli del film 007 nei cinema dal 5 novembre e campione di incassi nel weekend di esordio.

La mostra include la già mitica Aston Martin DB10, pensata e costruita per il film James Bond in sole 10 copie di cui 8 usate per il film e due per essere mostrate al pubblico.

Tra le auto che potremo apprezzare c'è anche la Jaguar C-X75 usata da Mr. Hinx, interpretato da Dave Bautista e la Rolls Royce Wraith usata dal controverso personaggio di Ernst Stavro BlofeldFranz Oberhauser.

Insomma, macchine davvero eccezionali che verranno accompagnati da costumi usati dagli attori per le riprese.

A oggi il London Film Museum ha 150 oggetti originali raccolti da tutti e 24 i film originali e includono veicoli, miniature, concept di progettazione e sceneggiature non definitive.

Parliamo delle auto, che sono la cosa che più ci interessa: chi vorrà entrare al museo (il prezzo del biglietto intero è di 14,50 sterline) include la Aston Martin DB5 di "Goldeneye", la Lotus Esprit S1 di "La spia che mi amava" e ancora la Rolls-Royce Phantom III di "Goldfinger".

Ultima ma non meno importate è la Wallis WA-116 Agile, l'autogiro scelto per "Si vive solo due volte".

Vi segnaliamo la presenza in Spectre anche di queste auto italiane: dalla Alfa Romeo 166, alla Ferrari FF appare anche una Fiat 500

Hanno ruoli "minori", ma si fanno notare.

007 Spectre: tutte le auto in mostra a Londra

L'opinione dei lettori