• pubblicato il 12-03-2014

Spot e Auto: guarda i più belli del Super Bowl 2014

di Alessandro Alicandri

Torna l'evento sportivo americano più amato. E noi, come al solito, guardiamo le pubblicità delle auto. Le più cliccate e le più amate dalla redazione

Anche quest'anno l'evento sportivo di football americano Super Bowl ci ha dato grandi soddisfazioni.

Il motivo? Gli spot di auto.

Dall'America arrivano sempre le pubblicità più originali e quest'anno non ha fatto un'eccezione.

Ad un mese dalla loro messa in onda, ecco i cinque spot più visti (e quindi amati) dal pubblico internazionale su Youtube

I cinque spot più cliccati

Primo posto - Le Volkswagen durano di più. E ci trasforma in angeli. 

 

Secondo posto - Hyundai: quando Big Bang Theory incontra una donna sexy

 

Terzo posto - Maserati Ghibli: una forza della natura

 

Quarto posto - Jaguar, gli inglesi sono fatti per essere cattivi!

 

Quinto posto - Bob Dylan celebra Chrysler e il Made in America

 
 

Le altre posizioni

Su 65 spot, 14 erano di auto.

Ecco le altre posizioni dal più amato al meno visto, allo stato attuale delle cose, basandoci come già detto sulle visualizzazioni dei video su Youtube.

Ovviamente, indicheremo il marchio e/o il modello a cui fa riferimento.

Sesto posto - Toyota Highlander - Guarda lo spot
Settimo posto - Hyundai Genesis - Guarda lo spot
Ottavo posto - Chevrolet Chevy Silverado - Guarda lo spot
Nono posto - Kia K900 - Guarda lo spot
Decimo posto - Jeep Cherokee - Guarda lo spot
Undicesimo posto - Chevrolet Chevy - Guarda lo spot
Dodicesimo posto - Ford Fusion 2014 - Guarda lo spot
Tredicesimo posto - Smart Electric Drive Coupe - Guarda lo spot
Quattordicesimo posto - Audi - Guarda lo spot

I nostri 3 preferiti

Non possono mancare naturalmente i nostri preferiti tra i video proposti. E vi spieghiamo perché. 

Al terzo posto dei nostri preferiti, vi segnaliamo lo spot della Ford Fusion 2014 con testimonial James Franco e Rob Riggle. Presentare uno stesso spot in due contesti sociali e economici diversi (ma con la stessa auto) ci ha fatto sognare.

 
 

Al secondo posto mettiamo la nuova Smart Electric Coupé.

Il motivo? È semplice: farsi pubblicità, facendo autocritica è davvero una strategia comunicativa inedita. Che funziona nella sua semplicità.

 
 

Al primo posto dei nostri preferiti c'è lei, la Hyundai Genesis.

Mostrare situazioni di pericolo del proprio figlio nello stesso modo in cui verrebbero mostrate delle situazioni "tristemente divertenti" di Youtube è già virale.

Rinnovare la stessa emozione con un potenziale incidente evitato grazie all'auto, rende lo spot e quindi anche la strategia comunicativa, speciale. 

 
Spot e Auto: guarda i più belli del Super Bowl 2014

L'opinione dei lettori