• pubblicato il 16-07-2014

Transformers 4: le auto, i robot e i dinosauri

di Alessandro Alicandri

Dal 16 luglio 2014 nei cinema il quarto capitolo della saga degli Autobot contro i Deception (e i Dinobot). Ecco tutte le immagini del film per conoscere i modelli dei veicoli usati nella pellicola di Michael Bay. Spettacolare

Arriva il 16 luglio 2014 in 39 sale "Trasformers 4 - L'era dell'estinzione" in italiano. Quasi tre ore di film (quanto dura la pellicola!) dove auto e robot la faranno ancora da padroni. Michael Bay, regista e creatore della saga oggi nei cinema, è tornato per lasciarci senza fiato.

Questa volta, ci sono anche i dinosauri, i temibili e mostruosi Dinobot. Vedremo Grimlock, un impressionante Tyrannosaurus Rex, ma anche un fantasioso Pteranodonte a due teste chiamato Strafe e Slug, che si trasforma in un triceratopo.

Optimus Prime ci farà vedere cose mai viste. Ci stupiranno anche tutte le auto e i veicoli che ci hanno fatto impazzire fin da ragazzini e in tutti questi anni. Con qualche new entry. Di questo e molto altro parleremo oggi.

"Transformers 4" è un film consigliato, è da vedere? Secondo noi sì. Per l'eccellenza negli effetti speciali, perché la storia ha pretese più alte dei precedenti atti. Perché i mezzi che vedrete sono ancora più spettacolari. Uno streaming di emozioni.

Gli attori

Nel cast c'è il protagonista Mark Wahlberg (Cade Yeager), al suo primo ruolo nella saga ma già noto per "The Italian Job", "Ted", "Amabili Resti". Poi c'è Stanley Tucci ("Il diavolo veste Prada", "Percy Jackson", "Hunger Games") nel ruolo di Joshua, designer.

E ancora Kelsey Grammer, Nicola Peltz, Jack Reynor, T.J. Miller e la sensuale Bingbing Li (nella pellicola, Su Yueming) e molti altri attori di grande bellezza come Sophia Myles.

Le auto e i veicoli - Autobot

Partliamo da Optimus Prime. È una versione customizzata della statunitense Western Star. La versione che abbiamo il piacere di vedere in questo film è la stessa che conosciamo nel cartone Anni 80.

Bumblebee la vedremo come Chevrolet Camaro del 1967. Un'auto come questa può valere fino a 55 mila dollari.

Facciamo un salto temporane in avanti e andiamo a Drift, l'evoluzione di una Bugatti Grand Sport Vitesse (chiamata anche Veyron). Nell'edizione originale in inglese, visto che la trasformazione di questo robot è in un samurai, la voce è quella di Ken Watanabe, diventato famoso nel film "L'ultimo samurai".

Altro nuovo personaggio introdotto da Michael Bay in "Transformers 4 - L'era dell'estinzione" è Crosshairs, modello verde acceso di una Chevrolet C7 Corvette Stingray. Il prezzo di vendita è di 70 mila euro. È una delle auto sportive più amate nel mondo.

Entriamo con violenza militare con Hound, una Army Jeep già presente nel cartone originale. Inutile dirvi che sarà uno dei mezzi più grezzi e tamarri (e da noi amati) dell'intero film. Ha anche una simpatica canna fumaria che la renderà speciale.

Non può mancare Ratchet, il Doc che si occupa della riparazione dei veicoli. È un Hummer H2. Potenza e taglia forte anche prima di diventare un robot. A supporto c'è anche Brains, che si trasforma in un notebook.

I nemici - Decepticon

Tremate, tremate. Nel film c'è Galvatron, il nemico. Anche lui, come Optimus Prime nasce da un truck e prende ispirazione dalla Freightliner Argosy, un vero cult in nord america e in Nuova Zelanda.

Lockdown è un robot cattivo nei suadenti panni di un'auto nera sportiva che tutti vorrebbero avere. Se vi siete incuriositi e volete sapere a quale macchina corrisponde, ve lo diciamo subito: è una Lamborghini Aventador LP700-4. Aperture delle porte verticale, motore V12. Clamorosa.

Sempre perché lusso e design sono italiani e siamo sempre noi a far impazzire il mondo, ecco Stinger, auto costruita sul modello della Pagani Huayra. Rossa, una vera alternativa alle "solite" Ferrari e Lamborghini.

La nostra preferita in assoluto è la Chevy Sonic RS, con un prezzo commerciale in euro di circa 15 mila euro, forse la più abbordabile tra quelle proposte. Attenzione: non è un robot nel film, ma viene usata da uno dei suoi protagonisti. Noi la troviamo assolutamente pazzesca.

Transformers 4: le auto, i robot e i dinosauri

L'opinione dei lettori