• pubblicato il 17-04-2012

"Assembly Line" per Fiat 500 by Gucci, NOWNESS fonde in un corto moda e motori

Nel corto diretto da Chris Sweeney, Fiat e Gucci si "fondono" letteralmente, per simboleggiare la commistione fra moda e motori

Mettere insieme due mondi all'apparenza lontani, come quelli dell'auto e della moda. Letteralmente.

Una simbologia forte quella di "Assembly Line", il cortometraggio diretto dal giovane regista Chris Sweeney per FIAT 500 by Gucci su invito del direttore creativo di Gucci, Frida Giannini e presentato - assieme ad altre quattro produzioni - a Milano.

FIAT e Gucci vengono fusi insieme in una ideale catena di montaggio, che trasforma prodotti simbolo della maison di moda in elementi dell'iconica utilitaria torinese: profumi che diventano sterzi, borse che diventano ruote. Il tutto per assemblare - a fine cortometraggio - una silhouette della Fiat 500 fatta di elementi plastici.

Simbolismo che si trasforma in realtà per diventare di nuovo simbolismo: potere della pubblicità.

"Assembly Line" per Fiat 500 by Gucci, NOWNESS fonde in un corto moda e motori

L'opinione dei lettori