• pubblicato il 06-12-2015

Destiny introduce le gare su Astore

di Stefano Valente

Da un'idea della community a realtà

Prima ancora che Destiny uscisse, i fan avevano un preciso desiderio: vedere un giorno delle gare sugli Astori, i veicoli che i guardiani possono usare per spostarsi sui pianeti esplorabili. 

La community chiede, Bungie risponde

Dopo poco più di un anno, Bungie ha deciso di far sì che questo desiderio diventi realtà, annunciando durante la conferenza della PlayStation Experience la Sparrow Racing League (da noi Lega Gare su Astori): si tratta di un evento pubblico che durerà tre settimane, dall'8 dicembre sino al 29 dello stesso mese. 

Tre settimane su Marte e Venere

Questo evento multiplayer di Destiny permetterà a sei giocatori di gareggiare su astori speciali lungo (per il momento) due tracciati, uno su Marte (Campus Martius, nella Città Sepolta) e uno su Venere (Discesa Infinita) con caratteristiche e difficoltà diverse. 

Solo due tracciati, per il momento

Il tracciato su Marte ad esempio sarà più semplice, mentre il secondo sarà un'unica discesa adrenalinica. In entrambi i tracciati dovrete sempre fare attenzione ai nemici e sfruttarli per rallentare gli avversari. In palio ci saranno nuovi astori e nuovi equipaggiamenti. I veicoli saranno tutti uguali, quindi starà tutto all'abilità del pilota. 

Un DLC gratuito

Sfruttando bene turbo e scorciatoie vi guadagnerete la gloria, diventando ancora una volta leggende, questa volta delle gare. Le corse iniziano l'8 dicembre: siete pronti? 

La Lega Gare di Astori sarà disponibile gratuitamente per tutti i possessori de Il Re dei Corrotti. 

Trailer di annuncio: 

Dev Diary:

Destiny introduce le gare su Astore

L'opinione dei lettori