Destiny Gjallarwing
  • pubblicato il 21-07-2016

Destiny ritorna con una nuova espansione: un Astore speciale per chi prenota il gioco

di Stefano Valente

Si torna a combattere per la Terra dal prossimo 20 settembre, Bungie svela tutti i bonus per chi prenota il gioco

A distanza di un anno dall'ultima espansione, Il Re dei Corrotti, Destiny si prepara ad un gelido ritorno. 

I Signori del Ferro

Dal prossimo 20 settembre infatti verrà pubblicata la nuova espansione, I Signori del Ferro, che porterà tanti nuovi contenuti quali missioni principali, secondarie, nuovi assalti, nuovo equipaggiamento e una nuova Incursione. 

L'addio alla vecchia generazione 

Questa nuova espansione di Destiny richiederà ai giocatori il possesso di tutte le precedenti (L'Oscurità dal Profondo, Il Casato dei Lupi e Il Re dei Corrotti) e sarà disponibili solo per PlayStation 4 e Xbox One, lasciando quindi indietro dopo soli due anni PlayStation 3 e Xbox  360.  

La storia 

Ne I Signori del Ferro i giocatori dovranno allearsi con Lord Saladin (che sino ad ora ha solo gestito lo Stendardo di Ferro, un torneo per giocatori pro) per combattere una minaccia che si pensava ormai debellata e che invece i Caduti (una delle specie aliene nemiche di Destiny) hanno riportato alla luce. 

Lord Saladin è l'ultimo dei Signori del Ferro, sopravvissuto proprio alla lotta contro questa antica minaccia e il suo contributo sarà fondamentale per la vittoria dei Guardiani.  

I bonus della prenotazione

Bungie ha inoltre presentato i bonus per chi prenota la nuova espansione e ruotano entrambi intorno ad una delle armi più potenti e amate di Destiny, il Gjallarhorn: mandato in pensione per un anno con l'arrivo de Il Re dei Corrotti, il Gjallarhorn ora torna in una nuova scintillante veste, accompagnato da un Astore (i veicoli che i Guardiani usano sui pianeti) ispirato allo stesso stile della letale arma e chiamato Gjallarwing. 

Destiny ritorna con una nuova espansione: un Astore speciale per chi prenota il gioco

L'opinione dei lettori