• pubblicato il 27-05-2014

Non solo hacking: ecco 10 cose stupide da fare in Watch Dogs

di Stefano Valente

Ubisoft non delude mai quando di tratta di idiozia

Watch Dogs è finalmente giunto tra noi! 

Dopo un'attesa che dura da quasi due anni, oggi il titolo Ubisoft sbarca nei negozi fisici e digitali con tutto l'hype che si porta dietro. In attesa di leggere la nostra recensione, a breve in arrivo, ecco un elenco di dieci cose stupide da fare in giro per Chicago. Ubisoft ha in serbo per voi più di una sorpresa...

Creare un incidente dannoso per voi 

Padroneggiare i controlli di un gioco così complesso non è certamente semplice. Ecco perché all’inizio della vostra avventura a Chicago potrebbe capitarvi di ritrovarvi i situazioni sgradite create da voi stessi. Ad esempio è possibile hackerare i semafori e farli diventare tutti verdi contemporaneamente, creando così un bell’incidente che faccia da diversivo per le vostre fughe. Ma senza il giusto tempismo potreste intralciarvi la strada, finendo voi stessi coinvolti nel disastro automobilistico. La prima volta fa ridere, la seconda non più. Occhio.

Cavalcare una metro

Come al solito i giochi free-roaming regalano molte situazioni non espressamente ideate dagli sviluppatori, ma di forte interesse per il pubblico. Ecco quindi che in questa demenziale classifica non può mancare un bel giro sulla metropolitana. E per “sulla” metro si intende letteramente sul tetto dei vagoni per godersi il panorama mozzafiato. Sarà la tipica azione priva di senso, ma dà le sue soddisfazioni (visive).

Alzare i dissuasori prima di attraversare

Altro incrocio, altra corsa: prima di voler fare i gradassi e impedire alla polizia di inseguirvi assicuratevi di aver imparato le tempistiche del gioco. Alzare i dissuasori agli incroci è un ottimo modo per isolare i nemici, ma col tempismo sbagliato non farete altro che schiantarvi voi stessi contro i pali, con conseguente umiliazione.

Drogarsi 

Non ditelo a nessuno, ma in Watch Dogs il nostro caro Aiden Pearce può far uso di particolari stupefacenti, così potenti da fargli avere dei trip digitali. Si tratta di vere e proprie allucinazioni che propongono al giocatore dei minigiochi totalmente folli, come ad esempio la parodia in chiave next-gen dell’immortale Carmageddon in cui dovrete investire dei passanti infuocati per non perdere il turbo. Al termine del trip il nostro Aiden si risveglia spaesato e confuso!

Camminare senza meta

Questo potrebbe sembrare il consiglio più stupido del mondo, ma la cura riposta da Ubisoft in Watch Dogs è tale da rendere anche semplicemente una passeggiata per le affollate vie di Chicago una gioia per gli occhi e le orecchie. Col vostro smartphone potrete ascoltare le conversazioni dei passanti e leggere i messaggi che si scambiano con altri cittadini e tra zoofili, sceneggiatori falliti e mariti infedeli ce n’è davvero per tutti i gusti. Quindi, mettete da parte per un po’ le cospirazioni e andate a farvi un giro, ne varrà la pena.

 

Creare incidenti senza motivo

Una volta padroneggiato il sistema di controllo verrà quasi automatico creare incidenti ad ogni incrocio. Il perché è difficile da spiegare, ma si potrebbe riassumere semplicemente col fatto che visto che si può fare, lo si fa. Certo, non è un comportamento da cittadino modello, ma in fondo voi siete Aiden Pearce, mica la Regina d’Inghilterra.

Non far prendere la metro agli altri

Continuiamo a fare i cittadini sadici, che alla fine se non ci scappa il morto fa sempre ridere. Una cosa stupidissima da fare in Watch Dogs è andare alla fermata della metro, aspettare che arrivi il treno e, prima ancora che possa fermarsi, hackerarlo per farlo ripartire, impedendo così alla gente di salire e scendere.
Potreste passare più tempo di quanto immaginate in questo modo.

Far finta di essere Super Mario

Oltre ai digital trip, un altro grande colpo di classe di Ubisoft sono i giochi in realtà aumentata, accessibili dal vostro smartphone. Selezionate l’app dal menu del telefono e di fronte a voi compariranno degli oggetti pixellosi da raccogliere saltando e arrampicandovi come se foste dei Super Mario in erba. L’effetto grafico e la stupidità di queste aggiunte fanno di Watch Dogs un gioco davvero speciale.

Essere impazienti

Sono tante, tantissime, le cose stupide che potete fare in Watch Dogs, ma solo alcune vi portano dritti ad una morte prematura: una di queste è senza dubbio agire senza riflettere durante le missioni. I giochi Ubisoft vengono spesso criticati per la loro semplicità (vedi Assassin’s Creed), ma Watch Dogs è diverso: la città è sì ai vostri piedi ed interamente hackerabile, ma va saputa sfruttare e senza un approccio ponderato farete la fine di tutti gli sciocchi.

Spiare nelle case altrui

Chiudiamo con un po’ di sano voyerismo. Alcune case hanno così tanti oggetti elettronici al proprio interno che sarà possibile hackerare l’intero palazzo ed infiltrarvi nelle case per spiare gli inquilini. Tra casalinghe alle prese con diete ed esercizi fisici pesantimmi e maniaci di vario tipo non vi annoierete mai spiando i cittadini di Chicago.

Non solo hacking: ecco 10 cose stupide da fare in Watch Dogs

L'opinione dei lettori