• pubblicato il 02-04-2016

Disney Infinity porta la Civil War sulle console prima che al cinema

di Stefano Valente

I più grandi eroi della Terra si sfidano

Quando si parla di Disney ormai si discute di un colosso così grande da detenere due tra i brand più importanti del mondo nerd: che si tratti di supereroi Marvel o di galassie lontane lontane, la Disney può permettersi di usare centinaia di personaggi e proprietà intellettuali a proprio piacimento. Con Disney Infinity 3.0, la casa produttrice ha saputo strizzare l'occhio ai fan sia dei comics che del parto mentale di George Lucas, creando un toys-to-life divertente e di tutto rispetto che non ha mai smesso di aggiornarsi.
Se quasi ogni mese escono sempre nuove statuine collezionabili, con l'uscita di Battlegrounds siamo alle prese con una vera e propria espansione capace di rivoluzionare l'intero gioco rivisitandolo in chiave smash brawl. Similmente a quanto accaduto con numerosi altri esempi, tra cui il famigerato Super Smash Bros., Disney Infinity 3.0 Marvel Battlegrounds amplia il gioco di base inserendo una nuova modalità picchiaduro tutta da giocare. 

Civil War anticipata! 

Se eravate stanchi di visitare il mondo Marvel o i pianeti della galassia di Star Wars, Marvel Battlegrounds riporta l'attenzione sui supereroi di Stan Lee, introducendo nuove dinamiche interessanti che puntano tutto sul clash tra i personaggi. Per potervi giocare basterà possedere la versione base del titolo ed il nuovo Play Set che, oltre ad avere la nuova porta di mondo, avrà come protagonista una nuova figure di Captain America con le sembianze del ben noto attore del MCU. Inoltre, tra i vari personaggi specifici di questo Play Set, vendibili separatamente, troveremo Ant-Man , Black Panther e Vision, ma ogni statuetta precedentemente posseduta potrà essere utilizzata in questa nuova versione Marvel Battlegrounds. Qualora non possediate altre statuette potete anche non preoccuparvi, poiché il titolo vi offre la possibilità di sbloccare personaggi grazie all'uso di particolari gettoni che collezionerete in modo causale. Usando i gettoni potrete dunque accedere ai vostri supereroi preferiti in attesa di comprare la statuina dei vostri desideri.

Singleplayer e multiplayer

Il gioco in sé presenta due modalità distinte tra Story Mode e Versus. La modalità storia, in realtà, è abbastanza corta banale e serve per mettere in mostra la portata principale di questo aggiornamento: Ultron e Loki hanno creato dei replicanti aventi le fattezze dei supereroi Marvel ed il giocatore dovrà affrontarli in combattimento. Il Versus Mode, invece, sintetizza tutta la bravura dei Ninja Theory che son riusciti a creare un sistema di combattimento divertente nonché sintetico, proprio come ci si aspettava da loro. Ogni eroe avrà il suo pattern di attacco specifico, le proprie mosse speciali e mai ci verrà data l'impressione di giocare con personaggi uguali tra loro. Con la pressione di pochi tasti, i personaggi potranno volare, sparare a distanza, lanciare oggetti presenti sull'arena, eseguire combo leggere o pesanti e così via.

In quattro è meglio

Questa modalità multiplayer regala soddisfazioni nel co-op locale capace di riunire un'intera famiglia sul divano ed esclude l'ipotesi di un matchmaking online che esulerebbe dal concetto alla base del gioco, ovvero far divertire piccoli gruppi di amici e far combattere le proprie statuine del cuore. Una volta nel Versus Mode, potremo scegliere se affrontare l'arena in un deathmatch all'ultimo sangue in cui i K.O. vengono conteggiati, oppure potremo scegliere se combattere nella modalità King of the Hill dove due coppie potranno sfidarsi tra loro per controllare alcune zone della mappa.
Una tra le novità più succulente di questo nuovo Play Set è che l'esperienza accumulata nei vari combattimenti non andrà più direttamente alla statuetta usata, ma potremo decidere liberamente di assegnarla a chi vogliamo.

Disney Infinity 3.0 Marvel Battlegrounds risulta estremamente divertente e racchiude in sé lo spirito di un picchiaduro a tutti gli effetti. Far prendere a botte i supereroi ben prima di Captain America: Civil War è un lusso che non si può trascurare e di certo ci offre un assaggio di ciò che potremmo vedere nel prossimo futuro del MCU.

Disney Infinity porta la Civil War sulle console prima che al cinema

L'opinione dei lettori