• pubblicato il 19-06-2015

Avete mai sognato di riparare un rimorchio o un trattore? Con questi giochi si può.

di Stefano Valente

Simulatori ovunque e di qualsiasi cosa! 

Se pensavate di aver visto ogni simulatore possibile e immaginabile dovrete ricredervi. 

In Polonia non ci sono solo i CD Projekt RED (ovvero i creatori di The Witcher 3), ma anche i ragazzi di PlayWay, uno studio specializzato in simulatori molto particolari, come ad esempio le versioni 2015 di Farm Mechanic Simulator e Truck Mechanic Simulator

Prodotti di nicchia? 

Come i titoli lasciano intendere, lo scopo dei gioco è abbastanza chiaro: in entrambi i giochi dovrete vestire i panni del meccanico e riparare i mezzi di lavoro che vi verranno portati in officina. Sembra quasi un DLC di Farming Simulator, eppure Farm Mechanic Simulator (e il suo fratello gemello sui rimorchi) è un titolo che, quasi paradossalmente, ha il suo perché. 

Innanzitutto bisogna essere coscienti di un fatto che molti ignorano: esiste un enorme (in proporzione alla percezione che abbiamo, s'intende) mercato per questi simulatori che vanno a ruba soprattutto nel nord europa. Una volta appurato che questi giochi esistono perché qualcuno li compra, sarete felici di sapere che (a modo loro) sono anche divertenti. 

Farm Mechanic Simulator

Prendiamo ad esempio Farm Mechanic Simulator: si avvia e una grafica tutto sommato gradevole ci accoglie in un fienile dove un mezzo richiede le nostre attenzioni. Una cartella ci indica l'obiettivo della missione sotto le sembianze di un preventivo, in modo tale da dirci subito quanto guadagneremo da questa operazione. 

Il tutorial poi ci guida passo per passo nello smontaggio dei componenti del motore, sino ad arrivare al cuore del problema. Ogni singolo pezzo può essere analizzato, smontato e rimontato, mettendo così in mostra l'ottimo lavoro svolto dal team nella ricostruzione dei veicoli. 

Nel frattempo una perfetta musica country accompagna le riparazioni, il tutto all'insegna della rilassatezza. 

Truck Mechanic Simulator

Non differisce di molto Truck Mechanic Simulator: anzi, a dire la verità i giochi sembrano quasi uno la fotocopia dell'altro se non fosse per la differenza dei mezzi. 

Il procedimento è infatti lo stesso: il veicolo viene portato in officina, viene analizzato, ci viene presentato il preventivo e si procede alla riparazione.

Truck Mechanic Simulator presenta alcune piccolissime migliorie però: ad esempio ci sono più oggetti con cui interagire in giro per l'officina, tra cui anche la radio che, in questo caso, lascia il posto ad un metal più adatto (rispetto al sopracitato country) al mezzo in riparazione. 

Altra gradita differenza è la possibilità di consultare dei cataloghi online per ordinare i pezzi necessari per la riparazione, per aggiungere un tocco di realismo in più. 

Riparazione completata con successo

Farm Mechanic Simulator e Truck Mechanic Simulator sono due prodotti estremamente di nicchia, ma faranno sicuramente la felicità degli appassionati e, perché no, magari anche di qualche inesperto incuriosito. 

Avete mai sognato di riparare un rimorchio o un trattore? Con questi giochi si può.

L'opinione dei lettori