• pubblicato il 16-09-2016

Provato Forza Horizon 3, il racing game dell'anno?

di Giovanni Solone

A pochi giorni dall'uscita abbiamo passato una giornata da Lamborghini per provare il nuovo capitolo della serie Forza Horizon 3

Qualche casa, alcune chiese e la sede della Lamborghini Automobili: quando si va a Sant’Agata Bolognese non ci si può certo sbagliare. Probabilmente è l’unico posto in Italia dove è possibile incrociare per strada più supercar che automobili che possiamo acquistare noi comuni mortali. Sì, perché è proprio così che il marchio facente della grande famiglia Volkswagen decide di provare ogni sua nuova creatura, prima della consegna al cliente finale. 

Sempre Forza 

Microsoft ci ha voluto lì per presentare ufficialmente in Italia il nuovo Forza Horizon 3, ultimo capitolo della fortunata serie, nella sua variante più divertente e meno punitiva, titolo pensato quindi per un’esperienza di gioco arcade che possa accontentare il palato di ciascun utente, da quello più esigente al casual gamer che torna dall’ufficio e desidera dar mostra della sua ultima conquista a quattro ruote, portata nel garage virtuale con fatica, sgommate e assetto modificato, godendosi scenari spettacolari ai quali Horizon 2 ci aveva ben abituato un paio di anni fa.  

La demo 

La demo, disponibile per tutti già da qualche giorno, si avvicina a ciò che potrete trovare nel titolo definitivo che abbiamo avuto la possibilità di provare con postazioni complete di sedile sportivo, pedaliera e volante, collegate a nuove Xbox One S delle quali Microsoft non si è certo dimenticata, enfatizzando in realtà le caratteristiche innovative ed estetiche scelte per questo restyling della loro console di nuova generazione presentata nel 2013. 

La nuova ambientazione 

Forza Horizon 3 racconta la spettacolarità dell’Australia, paese nel quale tutto si svolge, un po’ (tanto) al lato opposto di quello scorcio immaginario a metà tra l’Italia e la Francia, mete scelte nel precedente capitolo, per mostrare la capacità del team di sviluppo di lasciare a bocca aperta chiunque si avvicinasse nuovamente (o per la prima volta) a un titolo che avevamo visto solo su old gen. Forza Horizon 3 cattura tutti i migliori aspetti del suo predecessore, mostrando così una fiera esperienza della quale ha fatto tesoro, arricchendo ulteriormente ogni dettaglio che compone custodito dal disco del gioco, proponendo inoltre –per la prima volta– la possibilità di utilizzare i propri salvataggi e avanzamenti sia su Xbox One che su PC Windows 10 grazie a Xbox Play Anywhere. 

Manca ormai poco

A questo punto non resta che aspettare l’arrivo di Forza Horizon 3 sugli scaffali, programmato per il prossimo 27 settembre, con possibilità di accedere in anteprima il 23 settembre, esclusiva per coloro che sceglieranno di acquistare la Ultima Edition. 

Provato Forza Horizon 3, il racing game dell'anno?

L'opinione dei lettori