• pubblicato il 13-01-2015

Annunciato Forza Motorsport 6 per Xbox One

di Stefano Valente

Una collaborazione con Ford lascia il segno sulla copertina

L'annuncio era nell'aria e le voci di corridoio si rincorrevano già da qualche giorno, ma ecco arrivare la conferma ufficiale: Forza Motorsports 6 è più vicino di quanto potessimo immaginare.

Ieri, all’interno del NAIAS di Detroit (North American International Auto Show), Microsoft e Turn 10 Studios hanno annunciato ufficialmente Forza Motorsport 6, il nuovo capitolo di Forza Motorsport, il franchise di corse automobilistiche con il più alto rating dell’ultimo decennio.

Oltre a rivelare il nuovo titolo in arrivo, Microsoft e Turn 10 Studios hanno annunciato anche una partnership automobilistica significativa con Ford Motor Company per il franchise di Forza, che porterà al debutto su Forza Motorsport 6 di una nuova GT, oltre che di un’intera nuova line-up di automobili Ford ad alte prestazioni, tra cui GT, Shelby GT350 Mustang e F-150 Raptor, mostrate per la prima volta da Ford ieri all’interno dello show.

Il gioco sarà in esclusiva su Xbox One (quindi niente più Xbox 360, come accaduto per Forza Horizon 2) e sarà provabile già il prossimo giugno all'E3 di Los Angeles, facendo presupporre un'uscita autunnale. 

John Wendl di Turn 10 ha rivelato durante un'intervista a Polygon che l'accordo ha permesso agli sviluppatori, ingegneri e progettisti di lavorare in stretta collaborazione con la Ford durante la fase di progettazione sia del gioco che della macchina: "Portiamo avanti questa serie di giochi da molto tempo, ma questa è la prima volta che siamo stati in grado di lanciare una macchina e un gioco allo stesso tempo". 

Dal punto di vista di Ford, l'accordo con Microsoft è un'opportunità per sperimentare nuove forme di marketing, come ha sottolineato Dave Pericak: "La nostra sfida è quella di capire come raggiungere le nuove generazioni per farle veramente interessare alle automobili. È diverso rispetto al passato, quando entravamo in un garage e ci appassionavamo a quello che vedevamo. L'amore per la guida è lì, ma si tratta di capire come promuovere e coltivare questo amore"

Non sono stati rilasciati altri dettagli su Forza Motorsport 6, ma di sicuro avremo modo di conoscere nel dettaglio il prossimo simulatore Microsoft nei prossimi mesi: considerando quanto fatto con Forza Horizon 2 da Playground Games siamo sicuri che ci saranno non poche sorprese all'orizzonte. 

Curiosi di scoprire il futuro dei simulatori di guida? 

Annunciato Forza Motorsport 6 per Xbox One

L'opinione dei lettori