• pubblicato il 30-10-2014

MXGP torna su PlayStation 4: Ne vale la pena?

di Stefano Valente

Sono sufficienti le novità di Milestone per rigiocare il titolo? 

A pochi mesi dall'uscita su PlayStation 3, Xbox 360 e PC, Milestone riporta MXGP - The Official Motocross Videogame, il videogioco dedicato al Campionato Mondiale di Motocross, su PlayStation 4 con tutta una serie di contenuti aggiuntivi e miglioramenti che potrebbero essere decisamente appetitosi per chi non avesse ancora giocato a questo racing game.

Vediamo insieme in questa recensione se c'è abbastanza materiale per giustificare questa specie di "HD edition". 

Cambiamenti superficiali

Iniziamo dal fronte dei contenuti: questa versione di MXGP - The Official Motocross Videogame può infatti vantare 18 tracciati totali, di cui 4 completamente nuovi, per una MXGP experience a 360 gradi. I nuovi tracciati per la precisione sono: Italia – Arco di Trento, Bulgaria – Sevlievo, Repubblica Ceca – Loket e Europea– Lierop.

Attenzione anche per i dettagli con il RedPlate: come nel vero campionato, il primo pilota in classifica avrà il proprio numero di un colore differente (rosso).

Non mancano neppure delle feature esclusive che sfruttino le caratteristiche peculiari delle console Sony, ad esempio il colore del controller cambia a seconda degli RPM del motore della moto. 

Cambiamenti radicali

I cambiamenti più importanti sono però al cuore dell'esperienza e si sentono tutti. Sono stati infatti ritoccati i terreni deformabili con un miglioramento grafico in real time. Anche i modelli delle moto e dei piloti sono dettagliati come non mai, con texture quattro volte più dettgliate rispetto alla versione precedente. 

Uno dei cambiamenti che risalta più facilmente all'occhio è il nuovo sistema di illuminazione realistico grazie all’introduzione di Yebis 2, ma sono stati ritoccati anche l'engine audio (migliorato con gli effetti di 3D sound position). Infine sono stati aumentati il numero di piloti simultanei sul circuito, sino ad un massimo di 22 sullo stesso tracciato. 

Pronti per ri-sporcare il controller! 

In attesa quindi di scoprire la vera natura next-gen di Milestone con RideMXGP - The Official Motocross Videogame per PlayStation 4 è la versione migliore a cui giocare, anche più di quella per PC, già testata

MXGP contiene tutti i piloti, i team, le moto e le regole previste nel calendario MXGP 2013, e una modalità carriera ripensata per scoprire e vivere le emozioni del motocross in prima persona. Sviluppato presso lo studio italiano di Milestone, MXGP - The Official Motocross Videogame sarà disponibile a partire dal 24 ottobre 2014 anche per PlayStation 4.

MXGP torna su PlayStation 4: Ne vale la pena?

L'opinione dei lettori