• pubblicato il 21-01-2013

L'ondata delle nuove console, prima parte: la conferma della Wii U, l'arrivo di PlayStation4 e la sofferenza delle "portatili"

di Luca De Santis

Il 2013 con le nuove console Sony e Microsoft. Tutte chiacchiere? Non proprio.

Legatevi stretti alle sedie e restate in attesa.

Stando alle chiacchiere di quest’ultimo anno e ai rumorosi corridoi delle fiere specializzate, questo 2013 dovrebbe essere l’anno di lancio della nuova generazione di console.

Se la Nintendo è partita già con le sue novità come Wii U e 3DS (anche se chiamarle "di nuova generazione" sarebbe azzardato), la Sony dovrebbe lanciare - dopo la claudicante Playstation Vita - la tanto attesa PlayStation 4, seguita a ruota dalla Microsoft con l’evoluzione della sua Xbox, arrivata in quota 720.

Tutto qui? No, perché le vere sorprese arrivano da chi meno te l’aspetti.

Godetevi questa prima parte del nostro speciale (e correte a leggere la seconda), mentre nella galleria di immagini abbiamo recuperato un po' di fantasiose ipotesi fatte sull'estetica della prossima console Sony.

Vecchie generazioni rimesse a nuovo: Wii U, 3DS e PSVita

Wii U

Il 2012 ha visto il lancio dell’attesa Wii U, prima console di ottava generazione (anche se molti hanno avuto da ridire sulle sue prestazioni non così ”nuove” da aderire a una generazione evoluta).

Che quest’anno dovrebbe mostrare tutta la grinta necessaria per conquistare il mercato videoludico e posizionarsi, come le precedenti console targate Nintendo, al primo posto delle più vendute.

La Wii U è nativa in HD fino a 1080p, ha 2 GigaByte di memoria principale (quattro volte superiore a PS3 e Xbox 360 e circa 20 volte la precedente Wii), e può supportare motori grafici di nuova generazione. Con tempi di caricamento sono più che dimezzati rispetto alle concorrenti.

La novità, come in tutte le console Nintendo, è nel joypad: il Wii U Gamepad è un tablet con schermo touch da 6,2 pollici con oscilloscopi, telecamere, accelerometri, annessi e connessi.

La domanda è: se una generazione di console dura quasi sette anni, riuscirà la Wii U a rimanere concorrenziale per tutta la durata del suo ciclo vitale?

La stessa domanda che ci ponemmo sette anni fa, quando fecero uscire la Wii e sembrò a tutti che fosse come due GameCube attaccati col nastro. Fu la console più venduta di tutte.

3DS e PsVita

Al secondo anno di vita una e alla fine del primo l’altra, le due console portatili per eccellenza hanno avuto uno svezzamento particolarmente difficile.

Seppur prendendo le distanze dai device portatili di ultima generazione come iPhone, iPad e telefoni Android, è indubbio che il duro colpo del gaming portatile abbia risentito di un mercato al limite dello psicotico.

La PSVita si trincea dietro la sua potenza incredibile e mai vista su un dispositivo portatile, la più debole Nintendo 3DS sfoggia come arma un effetto 3D senza occhialini che - detta sinceramente - vale l’acquisto: nella guerra delle console e dei tablet, meglio diversificare il più possibile.

Inutile però far finta di nulla: i casual gamers che nella Nintendo DS videro la console ottimale per i propri quiz e rompicapo, son migrati verso i device telefonici, che con la nuova 3DS condividono anche la stessa potenza di calcolo. E gli hardcore? Ancora troppo diffidenti verso la PSVita: forse quest'anno, con nuovi titoli...

La nuova generazione di Sony

Playstation 4 ovvero il Progetto Orbis

Durante un'intervista con la rivista cilena El Mercurio On-Line, il vice-presidente di Sony Hiroshi Sakamoto ha dichiarato che la prossima edizione dell’E3 a Los Angeles (la più importante fiera dell’intrattenimento al mondo) la sua azienda parlerà finalmente della tanto attesa nuova console.

Non più Playstation 4, ma “Orbis”, che con la portatile “Vita”, formerebbe “Orbis Vita”, ovvero "cerchio della vita". Esagerati!

La parte tecnica di cui si vocifera è una GPU Amd Southern Islands multi-core, un processore grafico di fascia alta regolato per far girare una scheda grafica Radeon Hd 7900, che però si limiterebbe al Full-HD a 1080p e non i nuovissimi 4K.

Secondo quanto riportato da una fonte del sito Kotaku, “estremamente attendibile” a loro dire, la Sony avrebbe già dato a una selezionata schiera di developers un kit di sviluppo.

Una console, così come la si conosce da questi rumors, che sarebbe in grado di utilizzare come un soffio l’Unreal Engine 4, di cui la rete ora mostra filmati da togliere il sonno.

Allarme scattato, inoltre, per un brevetto registrato da Sony che non permetterebbe lo scambio di giochi da console a console, abbattendo così il mercato dell’usato: la Sony ha già rassicurato che per ora non intende usare tale tecnologia.

Come a dire, se fate i buoni…

-

Nella seconda parte del nostro speciale vedremo la nuova Xbox 720 e l'invasione delle nuove arrivate: OUYA, SHIELD, RAZER EDGE e PISTON. Quale sarà la vostra prossima console?

L'ondata delle nuove console, prima parte: la conferma della Wii U, l'arrivo di PlayStation4 e la sofferenza delle "portatili"

L'opinione dei lettori