• pubblicato il 28-08-2015

Project CARS lancia un nuovo pacchetto di auto "Old VS New"

di Stefano Valente

Pronti per un tuffo nel passato? 

Bandai Namco e Slightly Mad Studios hanno rilasciato un nuovo contenuto aggiuntivo di Project CARS, intitolato "Old VS New", che mette a confronto auto storiche con gioielli recenti. Vediamo insieme le auto introdotte: 

Ford Mustang

Lanciata nel 1964, la Ford Mustang è rapidamente diventata una delle vetture più note della Ford, dando il via alla rivoluzione delle muscle car, che hanno influenzato il mercato automobilistico americano per più di un decennio. Dopo aver realizzato il primo milione di vetture stradali della Mustang originale, la Ford ha deciso di aggiornarla, equipaggiandola con un più potente motore V8 da 4,7 litri e introducendo la celebre carrozzeria in stile Fastback.

Oggi, nel 2015, la Mustang GT è l’ultima arrivata nella celebre gamma della Ford. Potenziata da un massiccio motore V8 da 5 litri, in grado di erogare oltre 428 CV e 528 Nm di coppia, è possibile scegliere tra una versione con cambio manuale e una con cambio automatico a sei marce, quest’ultima dotata di levette al volante, una novità assoluta nella lunga storia della Mustang. 

Porsche CTR

Basata sulla Porsche 911 3.2, la CTR Yellowbird del 1987 è uno dei modelli più iconici della Ruf, che ha sicuramente contribuito ad aumentare la sua reputazione di costruttore di vetture sportive senza compromessi. Il motore da 3,4 litri turbocompresso a sei cilindri boxer eroga 469 CV, grazie a due grandi turbocompressori e intercooler, ed è equipaggiato con un nuovo sistema d’iniezione Bosch Motronic oltre a un sistema di accensione originariamente progettato per la Porsche 962 Gruppo C da competizione. Inoltre, grazie a diversi accorgimenti per risparmiare peso, come l’uso di alluminio e fibra di vetro, la CTR pesa solo 1.150 kg, garantendo così prestazioni davvero impressionanti. 

BMW 

La BMW 2002 Turbo è una vettura che nel 1973 ha fatto la storia, diventando la prima vettura stradale europea di serie a essere dotata di un motore turbo. La 2002 Turbo ha un motore due litri a quattro cilindri in grado di erogare 170 CV di potenza, prestazioni che la resero una delle auto di serie più potenti di quegli anni. Sfortunatamente, la crisi energetica del 1974, pose fine alla produzione della 2002 Turbo dopo solo un anno, non appena il prezzo del carburante aumentò in tutto il mondo. Durante la produzione limitata del modello, furono prodotte 1.672 auto, che hanno reso la 2002 Turbo una delle BMW più iconiche e ambite di sempre.

Costruita in base alle specifiche del campionato turismo Super 2000, la 320TC è l’arma scelta dalla BMW per competere nel campionato turismo World Touring Car Championship (WTCC) e per correre in molte altre serie turismo nazionali in tutto il mondo. Con un peso di 1.170 kg, l’auto è dotata di un motore da 1,6 litri quattro cilindri DI-turbo e un cambio sequenziale a sei marce regolabile. Guidata da veterani delle corse turismo del calibro di Tom Coronel, Franz Engstler e Stefano D'Aste, la 320TC ha conquistato cinque vittorie nel campionato mondiale turismo.

Questo DLC fa parte dell’iniziativa “Project Cars On Demand”.

Project CARS lancia un nuovo pacchetto di auto "Old VS New"

L'opinione dei lettori