• pubblicato il 21-01-2015

Accendete i motori: Project CARS sta per arrivare

di Stefano Valente

Nella gloria dei 60 frame per secondo

Project CARS si avvicina sempre di più e per stuzzicare l'attesa Bandai Namco (che distribuisce qui il titolo) ha rilasciato un nuovo video ed alcune informazioni sul racing game sviluppato da Sligthly Mad Studios e in arrivo su PlayStation 4, Xbox One e PC il prossimo 20 marzo. Purtroppo non c'è ancora una data per la versione Wii U

Il video, ora che YouTube lo permette, è a 60 frame al secondo alle risoluzioni 720p e 1080p, così da poter godere di quella che sarà la reale grafica del gioco. 

Ma non basta: oltre a questo video è stato rilasciato un elenco di feature (alcune conosciute, altre no) che saranno presenti in Project CARS, tra le quali spicca una possibile risoluzione a 12k e il supporto a tutti i visori di realtà virtuale

• Tantissime auto!

• La più grande selezione di tracciati rispetto ai più recenti racing game

• Una modalità Carriera libera che permette ai giocatori di scegliere la propria strada.

• Online competitivo

• Condizioni metereologiche dinamiche e ciclo giorno/notte

• Weekend di corsa che includono sessioni warmup, giri liberi, qualifiche e 2 format di corsa

• Pit stop e strategie di sosta per i diversi eventi

• Tuning

• Gioco asincrono attraverso il Driver Network - Time Trial mode con fantasmi scaricabili ed eventi della Community

• Salvare e condividere i momenti più epici tramite foto e replay

• Adatta il tuo gioco alle tue abilità

• Giocabile sia a risoluzione 12K o con Oculus Rift, Project Morpheus o nVidia Shield

• Supporto per oltre 40 differenti volantiere e periferiche

• Supporto a un secondo schermo attraverso le app create dalla community attraverso Project CARS API

Accendete i motori: Project CARS sta per arrivare

L'opinione dei lettori