• pubblicato il 26-05-2015

Project CARS su Wii U potrebbe non uscire mai

di Stefano Valente

Sligthly Mad Studios guarda già alla prossima console Nintendo

Di sicuro non si tratta di un fulmine a ciel sereno, ma finalmente si è fatta un po' di chiarezza intorno alla misteriosa versione Wii U di Project CARS, il racing game di successo sviluppato da Sligthly Mad Studios uscito poche settimane fa su PlayStation 4, Xbox One e PC

Una pausa a tempo indeterminato 

La versione Wii U (che, ricordiamo, non è neanche mai stata mostrata) è stata messa precedentemente in pausa per concentrarsi sulle console Sony e Microsoft (oltre che ovviamente su PC), ma ora pare che il progetto si sia fermato del tutto.

A rivelarlo è Ian Bell di Sligthly Mad Studios sul forum ufficiale: al momento il gioco gira su Wii U a 23 frame al secondo (contro i 60 di PlayStation 4) e in una risoluzione di 720p (contro i 1080p della console Sony). 

Bell ha poi aggiunto che "al momento, a meno che non rivediamo pesantemente il comparto grafico, penso che aspetteremo la prossima console Nintendo". 

Project CARS su Nintendo NX? 

La prossima piattaforma Nintendo ha solo un nome in codice, NX, ma non si conosce altro e la compagnia di Kyoto ha già confermato che la console non sarà presentata pubblicamente al prossimo E3 di Los Angeles che si svolgerà dal 16 al 18 giugno. 

Ian Bell spera comunque in un annuncio durante la fiera, forse durante l'evento a porte chiuse per investitori, poiché al momento su Wii U potrebbero al massimo raggiungere i 30 frame al secondo, richiedendo però ancora un lunghissimo lavoro da fare. 

La versione Wii U sembra quindi destinata a far compagnia a quelle per PlayStation 3 e Xbox 360, già eliminate da tempo. 

Nel frattempo le versioni già in commercio continueranno a ricevere contenuti costanti, sia gratuiti che a pagamento. 

Project CARS su Wii U potrebbe non uscire mai

L'opinione dei lettori