• pubblicato il 26-10-2015

Skylanders Supercharger è il miglior episodio della serie: la recensione

di Stefano Valente

Mario Kart trema, hai un degno avversario!

La celebre serie di action figure di Activision è arrivata alla sua quinta edizione e quest'anno introduce una novità che farà la felicità di tanti appassionati di motori: in Skylanders Superchargers arrivano infatti i veicoli. Questa nuova svolta sottolinea, qualora ce ne fosse ancora bisogno, la voglia di stupire sempre con un gioco per bambini che ormai (come tante altre serie di Activision come Destiny e Call of Duty) venderebbe milioni di copie senza che ci siano questi stravolgimenti e invece ogni anno restiamo sorpresi.  

Come avevamo avuto modo di provare in anteprima al Gran Premio di San Marino, dove Activision aveva presentato la tuta personalizzata di Enea Bastianini, anche in fase di recensione abbiamo potuto constatare come l'introduzione dei veicoli sia stata davvero curata. In alcune zone dovrete infatti salire a bordo dei mezzi (divisi in tre categorie, terresti, volanti e subacquei) e avanzare sconfiggendo i nemici. Nello starter pack del gioco troverete solo un mezzo terrestre, quindi dovrete comprare a parte almeno un veicolo capace di solcare i cieli o tuffarsi nelle profondità marine per vedere tutto quello che ha da offrire il gioco.   

Questo è un aspetto sempre controverso di Skylanders, ma è importante sottolineare che comunque esistono strade alternative che permettono di finire comunque il gioco anche se non si possiedono questi veicoli. Inoltre una volta acquistato un mezzo, si apre l'accesso alla relativa categoria di piste nella modalità multiplayer, su cui torneremo più avanti.  

Non contenta di aver introdotto i veicoli sia nella sezione platform che nelle gare, Activision ha permesso la personalizzazione totale dei veicoli per portar i vari mezzi ad una potenza incredibile, la stessa forza che potete raggiungere abbinando il veicolo al giusto personaggio: se infatti tutti gli Skylanders di tutte le edizioni sono compatibili con tutti i mezzi, abbinando il giusto kart con il suo legittimo proprietario otterrete quella Supercarica che dà il titolo al gioco che spedirà i parametri al massimo, rendendovi una macchina da guerra.  

Per quanto riguarda il mondo delle corse, la formula è quella adottata da Mario Kart, con una piccola differenza: anche se i power up sono presenti, combatterete più sparando dal vostro mezzo che lanciando strani poteri. Per il resto, tutti i fan della Nintendo si sentiranno subito a casa. 

Skylanders Superchargers, è disponibile dal 25 settembre su moltissime piattaforme: PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, Nintendo Wii U, Nintendo Wii, Nintendo 3DS e su molti dispositivi con iOS. 

Le versioni Wii U e 3DS sono compatibili con due action figure particolari, ovvero Donkey Kong e Bowser che sono sia Skylanders che Amiibo e avranno entrambi il proprio veicolo personalizzato. 

Skylanders Supercharger è il miglior episodio della serie: la recensione

L'opinione dei lettori