• pubblicato il 10-09-2012

Compatte Premium: le rivali della classe A

di Antonio de Felice

Le rivali della classe A

Mercedes A 200 CDI

BlueEFFICIENCY Sport

28.350 euro

Meno da signore e più trasversale e sportiva, la nuova classe A punta sulla linea personale, sulla dinamica di guida e sulla sicurezza.

Una cura straordinaria è stata dedicata all’abitacolo, con il monitor centrale tipo iPad e la possibilità di connettere iPhone e Android.

Lo spazio per i passeggeri dietro non è al top, così come il baule.

Quanto ai motori, oltre al diesel da 136 CV c’è anche un 1.8 da 109.

Alfa Romeo Giulietta

2.0 JTDm-2 Distinctive

Prezzo: 26.470 euro

Ha sostituito nel 2010 la 147 migliorandone prestazioni e comportamento su strada.

Telaio, sterzo e sospensioni sembrano pronti a scendere in pista, ma anche in città permettono di togliersi delle soddisfazioni.

Tra i motori diesel ci sono anche un 1.600 da 105 CV o un più brillante 2 litri da 170 CV che si può abbinare, su richiesta, a un cambio a sei rapporti con doppia frizione.

Ma il 140 CV è perfetto.

Audi A3 Sportback

2.0 TDI Ambiente

Prezzo: 31.010 euro

L’attuale generazione della A3 Sportback resta in listino fino a fine anno, quando arriverà il nuovo modello.

Qualità costruttiva, finiture e una meccanica collaudata sono ancora motivi validi per l’acquisto, ma bisogna fare i conti con l’abitabilità posteriore ridotta e i sedili poco cedevoli.

Oltre al 2 litri da 140 CV si può scegliere la versione da 170 oppure due più tranquilli 1.600 cc da 90 o 105 CV.

Bmw 118d

Sport

Prezzo: 32.020 euro

Completamente rinnovata un anno fa, la serie 1 si distingue dalle concorrenti per il motore longitudinale e la trazione posteriore.

Segno della vocazione sportiva di un modello migliorato anche nelle sospensioni, più confortevoli.

È l’unica ad offrire in opzione un cambio automatico a otto rapporti.

Altri motori a gasolio? Il 1.600 ED e il 2.000 da 116, 184 e 218 CV.

Citroen DS4

2.0 HDi Sport Chic

Prezzo: 27.950 euro

Personalità spiccata e finiture di prestigio.

Così si presenta la versione preziosa della C4 che abbonda in cromature e ricorda nella coda una coupé.

Sorprende la scelta di non avere i vetri apribili per le portiere posteriori.

La dote migliore della DS 4 è di essere una macinatrice di km.

Oltre alla versione da 135 CV, il 2.0 diesel c’è anche in quella da 150.

Per consumare meno, il 1.6 e-HDi da 112.

Honda Civic

2.2 i-DTEC Executive

Prezzo: 31.100 euro

La nuova generazione della Civic, in vendita da aprile, presenta numerosi interventi estetici volti a migliorare l’aerodinamica (il Cx è di 0,27).

L’impostazione tecnica è rimasta quella della serie precedente ma hanno subito affinamenti le sospensioni, ora più rigide, e i freni. Il 2,2 litri da 150 CV , unico diesel per ora disponibile, è potente e consuma poco.

Presto dovrebbe debuttare il nuovo 1.6.

Lancia Delta

1.6 Mjet Gold

Prezzo: 26.150 euro

Sul mercato dal 2008 e sottoposta a un leggero facelift lo scorso anno, la Delta conserva un fascino e una classe del tutto particolari.

A questo si aggiunga che la berlina torinese ha uno degli abitacoli più silenziosi della categoria.

Il turbodiesel 1.600 da 120 CV è più che equilibrato, ma c’è anche una versione più parca da 105 CV oppure un prestazionale 1,9 litri biturbo da 190 CV .

Lexus CT 200h

Executive

Prezzo: 30.450 euro

Rispetto alle concorrenti, è l’unica a propulsione ibrida (con il cambio a variazione continua).

In sostanza, la meccanica della Toyota Prius è stata rivestita con un abito lussuoso ed elegante come vuole il marchio Lexus.

L’ibrido offre consumi da primato.

Se si vuole una guida più brillante c’è il tasto Sport.

Manca un po’ di spazio per le gambe dei passeggeri posteriori.

Il prezzo è accettabile.

Volkswagen Golf

2.0 TDI Highline

Prezzo: 26.580 euro

La settima generazione arriverà in autunno, ma quella attuale continua a difendere bene le proprie posizioni.

Lo fa con la qualità di un progetto collaudato e le caratteristiche da vettura di classe. La Highline è la versione top, ben accessoriata.

Il 2 litri da 140 CV è un buon compromesso. Fra le alternative a gasolio ci sono un 1.600 da 105 CV o il 2 litri da 170 CV della GTD.

Volvo V40

D3 Momentum

Prezzo: 30.350 euro

La nuovissima Volvo è una compatta due volumi a cinque porte (la quasi-coupé C30 è una 3p).

Oltre all’aspetto curato e dalla forte personalità, la V40 si fa apprezzare per il telaio e per la stabilità, ma non si può dire lo stesso della visibilità.

È la prima auto che ha di serie l’airbag per i pedoni.

Brillante il 2 litri diesel da 150 CV offerto anche con potenza di 177 CV ; in alternativa c’è il 1.600 da 115 CV .

Compatte Premium: le rivali della classe A

L'opinione dei lettori