• pubblicato il 06-07-2012

Usato affidabile: ecco i veri difetti di 10 auto tra le più richieste

Ecco i veri difetti di 10 auto tra le più richieste

Dacia Logan MCV

1.5 dCi Embleme

Prezzo: 13.500 euro

Pochi fronzoli e tanta sostanza per questa “low cost” della Renault, l’unica anche a 7 posti.

Da tenere d’occhio sono i giunti della trasmissione, gli ammortizzatori e i supporti dello scarico che tendono a logorarsi con frequenza.

Però costa poco e il motore è robusto e longevo.

Le quotazioni degli esemplari dello scorso anno indicano un valore di 8.000 euro, del 2009 di 5.700 e del 2007 di 4.500.

Mercedes Classe A

180 CDI Style

Prezzo: 24.404 euro

La nuova classe A, presentata a Ginevra, arriverà solo in autunno, ma l’attuale modello continua ad avere mercato.

Sull’usato, ha dato pochi problemi (uno alle molle anteriori è stato rapidamente risolto), eccezion fatta per l’usura dell’impianto frenante e la sensibile corrosione dei dischi freno.

Gli esemplari del 2011 si possono trovare a 15.000 euro, mille in meno per quelle dell’anno precedente.

Opel Astra

1.7 CDTI Cosmo

Prezzo: 23.000 euro

L’attuale generazione della Astra, sul mercato da fine 2009, è uno dei modelli di maggior successo per la Opel.

Il suo apprezzamento è ben motivato dal momento che anche i dati Dekra l’hanno messa al primo posto tra le compatte con meno “difettosità”.

Sul mercato sono reperibili esemplari con una forbice di prezzo che oscilla fra i 14.000 e i 10.500 euro per gli ultimi due anni.

Peugeot 308

1.6 e-HDi Active

Prezzo: 22.110 euro

Una (efficace) rinfrescata al look e la 308 continua la sua battaglia in un segmento affollato.

Qualche perplessità giunge dalla superficie non perfetta dei dischi freno, dagli attacchi della barra antirollio usurati e da qualche trafilaggio d’olio dai motori.

Le versioni con Start&Stop, lanciate lo scorso anno, si trovano a 11.500 euro, quelle senza scendono a circa 8.500 euro per il 2010.

Renault Megane

1.5 dCi Wave

Prezzo: 20.700 euro

L’attuale generazione (foto) ha subito recentemente qualche ritocco, ma conferma la sua affidabilità meccanica.

Non a caso, è seconda sul podio della Dekra alle spalle della Opel Astra.

Sono sporadici i casi nei quali è emerso qualche gioco di troppo ai cuscinetti delle ruote.

La 1.5 turbodiesel in versione Wave si può reperire a 11.000 se immatricolata 2011. Una del 2008 a 8.100 euro.

Seat Leon

1.6 TDI Style

Prezzo: 20.650 euro

Nato dalla matita di Walter De’ Silva, questo modello è stato sviluppato sulla meccanica della Golf IV ed è molto affidabile soprattutto a livello di trasmissione.

Da tener d’occhio sono l’usura dei dischi freno, i supporti dello scarico e i dispositivi di regolazione manuale dei fari.

Esemplari dello scorso anno si trovano a 11.000 euro mentre la cifra scende a circa 9.000 per quelli del 2010.

Skoda Octavia

1.6 TDI Ambition

Prezzo: 22.440 euro

Ristilizzata nel 2008, ha perso da tempo quell’immagine di marchio cheap del gruppo Volkswagen.

La Octavia, tra l’altro, si è distinta per le sue valutazioni qualitative ben superiori alla media di categoria, a testimonianza di un prodotto robusto.

Peccato però per l’usura precoce dei dischi freno e la regolazione dei fari.

Esemplari del 2011 si trovano a 12.500 euro, quelli del 2009 a 9.900.

Toyota Auris

1.4 D-4D Active

Prezzo: 19.700 euro

Non ha replicato il successo della Corolla, ma sul piano della qualità, secondo la Dekra, occupa il quarto posto assoluto fra le berline compatte.

I tecnici tedeschi consigliano solo un controllo ai freni, all’usura della frizione e agli ammortizzatori di cui si registrano sporadici trafilaggi.

Quanto alle valutazioni dell’usato, per una Auris del 2011 parliamo di circa 10.200 euro e 7.500 per il 2010.

Volkswagen Golf

1.6 TDI Comfortline

Anche se presto arriverà la settima generazione (con buone prospettive sulla valutazione per la attuale), la Golf continua a piacere e occupa la quinta posizione nella indagine Dekra.

Punti deboli: le biellette di collegamento fra la barra stabilizzatrice anteriore e le sospensioni e una leggera usura ai dischi.

A 14.500 euro si trovano le Golf del 2011, a 13.400 del 2010 e a 12.200 del 2009.

Volvo C30

D2 Kinetic

Prezzo: 23.350 euro

A metà strada fra una coupé e una sportiva compatta, la C30 brilla nelle prestazioni e nella sicurezza.

Dekra ha riscontrato pochi difetti nella fascia fino a 50.000 km e tra questi vanno segnalati gli errori di lettura dei dati del sistema di diagnosi e qualche perdita d’olio dagli ammortizzatori.

Gli esemplari del 2011 si trovano a 13.200 euro, per quelli del 2010 la quotazione è inferiore ai 12.000.

Usato affidabile: ecco i veri difetti di 10 auto tra le più richieste

L'opinione dei lettori