Guida all'acquisto

Auto per anziani: dieci proposte nuove

Dieci auto nuove per anziani per tutti i gusti e tutte le tasche: dalla Dacia Duster alla Toyota Land Cruiser passando per la Renault Scénic

Quali caratteristiche deve avere un’auto per essere adatta ai guidatori anziani? Una posizione di seduta alta, innanzitutto, per ridurre gli sforzi quando si entra o si esce dall’abitacolo. Ma non solo…

In questa guida all’acquisto troverete dieci proposte valide per gli anziani caratterizzate da dimensioni non troppo esagerate (per agevolare le manovre di parcheggio) e dalla presenza del cambio automatico (fondamentale per avere i muscoli delle gambe meno stressati al termine del viaggio).

L’elenco delle dieci auto per anziani per tutti i gusti e tutte le tasche è composto principalmente da SUV (segmento molto amato dagli “over 60”) e da modelli coreani, giapponesi e francesi, anche se non mancano proposte di altri segmenti provenienti da altre nazioni. Di seguito troverete una breve descrizione e i prezzi di queste vetture.

Dacia Duster 1.5 dCi 110 CV EDC 4x2 Brave 2 - 17.500 euro

La Dacia Duster 1.5 dCi 110 CV EDC 4×2 Brave2 è una SUV adatta agli anziani che vogliono risparmiare.

La proposta più economica tra quelle analizzate nella nostra guida all’acquisto è piacevole da guidare e ha una dotazione di serie completa che comprende persino il navigatore. Migliorabili le finiture.

Fiat 500L 1.3 MJT 95 CV Dualogic Business - 22.860 euro

La Fiat 500L 1.3 MJT 95 CV Dualogic Business è una piccola monovolume adatta agli anziani che vogliono consumare poco: 25,6 km/l dichiarati. Facile da parcheggiare (merito delle dimensioni esterne contenute: 4,24 metri di lunghezza), è l’unica proposta della nostra guida all’acquisto guidabile dai neopatentati (una buona notizia per chi ha nipoti 18enni).

Il motore – pronto ai bassi regimi ma carente di cavalli (95) e di coppia (200 Nm) – è abbinato ad un cambio automatico robotizzato lento nei passaggi marcia e non brilla alla voce “prestazioni”: 14,8 secondi sullo “0-100”. Il divano – un po’ troppo stretto – fatica ad accogliere comodamente tre occupanti adulti.

Hyundai Tucson 1.7 CRDi DCT Comfort - 28.650 euro

La Hyundai Tucson 1.7 CRDi DCT Comfort è una SUV adatta agli anziani che vogliono mettersi al riparo da brutte sorprese: la garanzia è di cinque anni a chilometraggio illimitato.

La dotazione di serie della Sport Utility coreana va però arricchita visto che il navigatore è optional.

Jaguar E-Pace 2.0D 150 CV AWD aut. - 41.850 euro

La Jaguar E-Pace 2.0D 150 CV AWD aut. è una SUV adatta agli anziani che cercano un mezzo elegante e raffinato.

La baby Sport Utility britannica, però, ha molti altri pregi da non sottovalutare: un divano accogliente e un bagagliaio ampio. Il pianale condiviso con la Land Rover Range Rover Evoque, inoltre, è garanzia di comfort.

Jeep Renegade 1.6 Mjt DDCT 120 CV Limited - 29.140 euro

La Jeep Renegade 1.6 Mjt DDCT 120 CV Limited è una SUV adatta agli anziani che non vogliono rinunciare alle prestazioni: “0-100” in 10,2 secondi e un valido cambio automatico a doppia frizione a nove rapporti.

L’unica nota negativa della Sport Utility statunitense riguarda il bagagliaio non molto ampio.

Kia Sportage 1.7 CRDi 141 CV DCT7 2WD Cool – 27.500 euro

La Kia Sportage 1.7 CRDi 141 CV DCT7 2WD Cool è una SUV adatta agli anziani che cercano un design aggressivo.

La “cugina” della Hyundai Tucson – stesso motore, stesso pianale e stesso cambio – può vantare una garanzia ancora più lunga: sette anni o 150.000 km.

Mitsubishi Pajero 3.2 DI-D 3p. Intense - 43.750 euro

La Mitsubishi Pajero 3.2 DI-D 3p. Intense è una fuoristrada con marce ridotte adatta agli anziani che vogliono dominare la strada. Poco agile nelle curve per via del peso elevato, ha un bagagliaio poco sfruttabile quando si abbattono i sedili posteriori.

Il motore – tanto potente (190 CV) quanto assetato di gasolio (12,2 km/l dichiarati) – ha una cilindrata elevata poco amica di chi vuole risparmiare sull’RC Auto e potrebbe offrire una spinta più corposa ai bassi regimi.

Peugeot 3008 PureTech Turbo 130 EAT6 Active - 27.750 euro

La Peugeot 3008 PureTech Turbo 130 EAT6 Active – l’unica proposta a benzina presente nella nostra guida all’acquisto – è una SUV adatta agli anziani che non percorrono molti chilometri.

Il motore sovralimentato a tre cilindri è un po’ rumorosetto a freddo e potrebbe offrire una spinta più corposa ai bassi regimi ma ha una cilindrata contenuta (1,2 litri) che consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto. Migliorabile lo spazio a disposizione della testa dei passeggeri posteriori più alti.

Renault Scénic dCi 110 CV EDC Intens - 29.900 euro

La Renault Scénic dCi 110 CV EDC Intens è – a nostro avviso – l’auto più adatta agli anziani tra quelle analizzate in questa guida all’acquisto. Il motore è uno dei meno assetati in circolazione.

La monovolume compatta francese – rivolta soprattutto a chi trasporta spesso i nipoti – offre un bagagliaio immenso in configurazione a due posti e un abitacolo che sarebbe anche spazioso per le gambe dei passeggeri posteriori se solo non ci fossero i tavolini Easy Life a intralciare.

Toyota Land Cruiser A/T 3p. - 50.900 euro

La Toyota Land Cruiser A/T 3p. è una fuoristrada adatta agli anziani che negli anni ’80 furono sedotti dalla moda delle 4×4 “dure e pure” e che ora vogliono tornare nel mondo delle vere “off-road”.

Motore ricchissimo di coppia (450 Nm) abbinato ad un eccellente cambio a sei rapporti con le ridotte, prezzo impegnativo e abitacolo poco spazioso.