• pubblicato il 10-10-2012

Fiat 500L: le rivali

di Antonio de Felice

Una monovolume chic da città: quali sono le auto che si possono confrontare con il nuovo modello di casa Fiat? Eccole.

Citroen C3 Picasso

Prezzi da 15.450 a 22.350 euro

Ha l’aspetto di una monovolume, ma gli spigoli arrotondati hanno permesso di conservare uno stile più da berlina e quell’aria sbarazzina resta anche nell’abitacolo con soluzioni indovinate come la strumentazione centrale.

Sei airbag, autoradio, clima e controllo di stabilità sono di serie (tranne sulle Attraction con 2 soli airbag, radio e clima a pagamento).

La gamma motori è ampia.

I benzina sono due: 1.4 da 95 CV e 1.6 da 120 CV.

Due i diesel entrambi 1.6 con potenze di 92 e 112 CV.

Non manca una 1.4 GPL da 95 cavalli. ESP per tutte.

Kia Venga

Prezzi da 14.550 a 20.750 euro

Come la parente stretta Hyundai ix20, in poco più di 4 metri di lunghezza offre una buona distribuzione degli spazi fra passeggeri e bagagli.

E, come la cugina, ha un aspetto più adatto ai gusti europei anche se non fa girare la testa se la si incontra per strada.

Due sono le proposte alimentate a verde: 1.4 da 90 CV e 1.6 da 125 CV abbinato al cambio automatico.

Due anche le varianti a gasolio con un 1.4 da 90 CV (anche con Stop&Start) e un 1.6 da 128 CV. Il clima, la radio, 6 airbag e l’ESP sono di serie su tutte.

Mini Countryman

Prezzi da 21.300 a 36.150 euro

Diciamo subito che ha risolto i problemi di abitabilità posteriore della Mini “normale” pur conservando un look trendy.

Il motore a benzina più piccolo in gamma è un 1.600 da 98 CV poco assetato, ma non molto brillante.

Poi ci sono le varianti da 122, 184 e 218 CV, ma i consumi e i prezzi salgono velocemente.

Meglio puntare sulle diesel: 1.6 da 112 CV e 2.0 da 143 CV.

Volendo, ci sono anche le varianti a trazione integrale e con cambio automatico.

La dotazione prevede clima, radio, 6 airbag e ESP su tutte.

Opel Meriva

Prezzi da 16.200 a 23.450 euro

Questa monovolume offre soluzioni pratiche e interessanti, come le portiere ad apertura a libro o la console centrale che scorre su binari.

I motori a benzina sono due, entrambi 1.4: l’aspirato da 100 CV e quello turbo da 120.

Offerta più ampia per chi preferisce il gasolio.

Ci sono l’ottimo 1.3 CDTI da 75 e 95 cavalli e l’1.7 CDTI da 110 cavalli.

La dotazione base prevede per tutte 6 airbag, il climatizzatore e il controllo della stabilità.

E a listino non manca la versione 1.4 turbo a GPL da 120 CV. C’è anche la possibilità dell’automatico.

Fiat 500L: le rivali

L'opinione dei lettori