• pubblicato il 09-07-2013

Suv compatte, dieci modelli fra cui scegliere: ora va di moda il 4x2

di Antonio de Felice

Ora va di moda il 4x2: il segnento delle SUV compatte e funzionali diventa sempre più affollato. Ecco le versioni migliori, tutte con motori a gasolio

Chevrolet Trax

1.7 D Ltz

Prezzo: 24.550 euro

Massiccia e compatta, nasce da un progetto comune con la Opel Mokka.

Si distingue dalla gemella grazie ad alcune soluzioni multimediali, come il sistema MyLink con retrocamera che, grazie alla app bringgo (69 euro) trasforma lo smartphone in radio web e navigatore da inserire nella plancia.

Alla guida si apprezza la prontezza del motore.

Le sospensioni sono virate al comfort.

Dacia Duster

1.5 dci Laureate

Prezzo: 16.350 euro

Pur con un qualche calo dovuto alla crisi, la Duster resta un successo di mercato.

Merito soprattutto del prezzo davvero contenuto in rapporto alla generosità di spazio. piuttosto essenziale nell’offerta di accessori, la duster offre il controllo elettronico di stabilità solo a richiesta (300 euro).

In marcia, il comfort è garantito dall’assetto morbido, ma lo sterzo è un po’ lento.

Bene il motore, “pulito” e vivace.

Fiat Sedici

2.0 Mjet Emotion

Prezzo: 21.800 euro

Inizia ad avvertire il peso degli anni, la sedici (nata nel 2005 su disegno di giugiaro).

Ma resta un’offerta concreta, che vanta dimensioni compatte e un apprezzabile spazio nell’abitacolo. non ha le delicatezze tipiche delle suv, in compenso può contare su un 2 litri da 135 cV che la rende brillante nelle prestazioni.

L’assetto ben bilanciato e le dimensioni la rendono agile in ogni condizione di marcia.

Mitsubishi ASX

1.8 Intense Panoramic

Prezzo: 25.800 euro

Non si può definire un successone, eppure ha il suo nucleo di estimatori, questa giapponese dalle dimensioni generose che si riflettono in un grande spazio interno, anche per i posti posteriori e i bagagli.

Essenziale nelle finiture, è ben equipaggiata, soprattutto nella versione top (intense panoramic).

Su strada non mostra incertezze e il 1.800 cc da 116 Cv non è scattante ma si fa apprezzare per fluidità.

Nissan Juke

1.5 dCi Acenta

Prezzo: 20.550 euro

La seconda stella di nissan continua a vendere bene, pur restando dietro la Qashqai.

Puntando tutto su un look aggressivo, una buona dotazione di serie e diversi optional a richiesta. sportiveggiante anche l’impostazione di guida, con un assetto efficace e uno sterzo preciso.

Il 1.500 diesel da 110 Cv fa bene il suo lavoro: non è un motore da “sparo“, ma è piacevolmente elastico e non è esoso nei consumi.

Nissan Qashqai

1.6 dCi Acenta

Prezzo: 25.550 euro

Un fenomeno che non accenna a placarsi.

A dispetto degli anni (è nata nel 2007), resta la numero uno del settore. All’aspetto sempre giovane corrisponde un eccellente mix di versatilità, praticità d’uso ed economia di esercizio.

Consigliatissima la versione spinta dal 1.600 dCi da 130 Cv: ottime prestazioni con consumi ridotti.

La gamma è ampia: ci sono anche versioni a sette posti o a 4 ruote motrici.

Opel Mokka

1.7 CDTi Cosmo

Prezzo: 24.500 euro

Rispetto alla gemella Trax, la Opel mokka punta sulla buona dotazione, che può essere ulteriormente arricchita da optional a richiesta.

Tra questi consigliamo l’Opel Eye, un sistema di assistenza alla guida con telecamera che rileva anche i cartelli stradali, e i fari bixeno adattivi.

Discreto lo spazio a bordo, così così le finiture, ma in marcia nessun appunto.

Utile il portabici flexfix (optional a 750 euro).

Peugeot 2008

1.6 e-hDi Allure

Prezzo: 21.600 euro

Nata sul pianale della 208, ne eredita lo spazioso abitacolo con una maggiore altezza da terra.

È offerta solo con trazione anteriore ma prevede a richiesta il sistema Grip control (350 euro), un controllo di trazione a cinque regolazioni che si adatta a ogni condizione del fondo stradale.

Su strada è agile e sincera nelle reazioni. e il 1.6 hDi da 115 cV è perfetto per mole e carattere della 2008.

Renault Captur

1.5 dci Energy R-Link

Prezzo: 20.100 euro

Insieme alla 2008 è fra le ultime novità del settore (e come la peugeot non esiste in versione 4x4).

Derivata dalla clio, sorprende per il look ricercato, la carrozzeria bicolore e alcune soluzioni intelligenti: portaoggetti refrigerati, sedili sfoderabili, divano scorrevole.

In questa versione c’è anche il collegamento a internet.

Buona la condotta stradale, grazie soprattutto allo sterzo preciso. prestazioni oneste.

Skoda Yeti

2.0 tDi Ambition Greentec

Prezzo: 26.930 euro

Quel suo aspetto poco conformista nasconde concretezza e creatività.

Qualche esempio? i sedili posteriori ribaltabili singolarmente o asportabili e le borse da appendere nel bagagliaio.

Tutte soluzioni che esaltano la funzionalità della Yeti, disponibile anche nella versione Greentec a basso impatto ambientale.

Che fa risparmiare, ma non inficia le prestazioni del 2.0 tDi da 140 cv, sempre scattante.

Suv compatte, dieci modelli fra cui scegliere: ora va di moda il 4x2

L'opinione dei lettori