• pubblicato il 27-04-2016

SUV diesel economiche: 10 proposte nuove sotto i 21.000 euro

Dalla Citroën C4 Cactus alla Suzuki S-Cross passando per la Ssangyong Tivoli, qualche idea per l’acquisto

Le SUV sono sempre più amate dagli italiani: oggi chi cerca un’auto nuova sceglie generalmente le trendy e pratiche crossover a scapito delle più tradizionali piccole e compatte.

In questa guida all’acquisto abbiamo trovato dieci Sport Utility diesel nuove economiche che si acquistano con meno di 21.000 euro: una cifra alla portata di molte famiglie.

L’elenco delle SUV turbodiesel meno care è composto soprattutto da modelli francesi ma non mancano proposte di altre nazioni. Di seguito troverete una breve descrizione e i prezzi di queste vetture.

Citroën C4 Cactus BlueHDi Live   18.500 euro

La Citroën C4 Cactus BlueHDi Live ha molte frecce al proprio arco: il peso contenuto rende la comoda SUV transalpina scattante (10,7 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h), divertente e poco assetata di carburante (32,3 km/l dichiarati).

Le note negative riguardano la versatilità: in tre dietro si sta strettini e i passeggeri posteriori più alti non hanno molti centimetri a disposizione della testa.

Dacia Duster 1.5 dCi 90 CV Ambiance 12.900 euro

La Dacia Duster 1.5 dCi 90 CV Ambiance è la SUV diesel più economica del listino e può vantare oltretutto una dotazione di serie arricchibile senza problemi attingendo al ricco listino degli optional.

Caratterizzata da finiture poco curate e da un propulsore non particolarmente brillante (“0-100” in quasi 15 secondi), non è il massimo della silenziosità.

Fiat 500X 1.3 MultiJet Pop     19.250 euro

La Fiat 500X 1.3 MultiJet Pop è la variante a gasolio più accessibile della SUV più amata dagli italiani.

Il motore turbodiesel da 95 CV ha una cilindrata contenuta che consente di risparmiare al momento di stipulare una polizza RC Auto.

Ford EcoSport 1.5 TDCi Plus    19.750 euro

Grazie all’eliminazione della ruota di scorta sporgente (ora optional) la Ford EcoSport 1.5 TDCi Plus può vantare ora dimensioni esterne molto contenute: è infatti lunga solo 4,01 metri.

Gli ingombri ridotti aiutano nelle manovre di parcheggio ma lo spazio per le gambe di chi si accomoda dietro continua a non convincere.

Mahindra XUV500 FWD W6    19.427 euro

Sette posti, un abitacolo spaziosissimo e un motore potente (140 CV) a meno di 20.000 euro: cosa chiedere di più alla Mahindra XUV500 W6?

La robusta e ingombrante (4,59 metri di lunghezza) SUV indiana non è molto agile nelle curve e il propulsore 2.2, oltre ad avere una cilindrata elevata, beve parecchio per via della mole considerevole del corpo vettura: 15,4 km/l.

Nissan Juke 1.5 dCi Visia     19.050 euro

La Nissan Juke 1.5 dCi Visia è l’unica crossover a gasolio della Casa giapponese acquistabile con meno di 20.000 euro.

Realizzata sullo stesso pianale della Cube (ve la ricordate?), punta - come la cugina ormai sparita dai nostri listini - sul design originale per conquistare il pubblico.

Peugeot 2008 BlueHDi 75 Access  17.460 euro

La Peugeot 2008 BlueHDi 75 Access beneficerà presto di un lifting estetico e questo consentirà di acquistare con un forte sconto i modelli pre-restyling.

Il motore 1.6 turbodiesel da 75 CV - pur essendo il meno potente del lotto - riesce a spingere senza problemi la piccola crossover del Leone.

Renault Captur dCi 90 CV Life    18.850 euro

La Renault Captur dCi 90 CV Life è una piccola SUV realizzata sulla stessa base della Clio molto apprezzata nel nostro Paese (e non solo).

I suoi punti di forza? Lo stile e la praticità: l’utile divano posteriore scorrevole è di serie su tutta la gamma.

Ssangyong Tivoli 1.6d Start    17.750 euro

La Ssangyong Tivoli è, a nostro avviso, un’ottima scelta per chi vuole una SUV diesel economica.

Dotata di un motore elastico e di un abitacolo spazioso, ha un design gradevole e un assetto tendente al rigido che penalizza il comfort aumentando però il piacere di guida.

Suzuki S-Cross 1.6 DDiS Fun    20.900 euro

La Suzuki S-Cross 1.6 DDiS Fun è l’unica proposta della nostra guida all’acquisto che supera i 20.000 euro.

Rispetto alla “cugina” Vitara ha un design meno originale ma è più spaziosa, meno cara e presenta finiture più curate.

SUV diesel economiche: 10 proposte nuove sotto i 21.000 euro

L'opinione dei lettori