• pubblicato il 03-05-2016

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon, prime impressioni di guida

Ecco che arrivano le versioni giuste per il mercato italiano della media torinese

IN BREVE
     
Comfort
La Tipo è un’auto spaziosa, anche dietro, e ben insonorizzata.
     
Costi
Costa il giusto, offre molto. Interessante la dotazione di serie, bassi i costi di gestione.
     
Piacere di guida
Brillante l’1.6 Multijet da 120 CV; sterzo e assetto d’impostazione turistica.
     
Ambiente
Ottima aerodinamica (Cx 0,29) e motore efficiente: la Casa dichiara 3,7 l/100 km e 98 di CO2 per la 1.6 Multijet.

Alla fine del 2015 aveva debuttato la Fiat Tipo a 4 porte, ovvero la versione a tre volumi. Che pur essendo “fuori moda” - in Italia le 3 volumi sono poco apprezzate da qualche decennio a questa parte - è stata venduta in oltre 12 mila esemplari nel mercato nostrano, e oltre 22 mila in Europa. Un grande successo di pubblico, ma non solo: la Tipo si è aggiudicata il premio “Autobest” come “best buy car 2016”, eletta da una giuria di 26 giornalisti delle più importanti testate automobilistiche europee.

Adesso arriva la 5 porte, la vera erede della Tipo degli anni Ottanta. È attesa nelle concessionarie il 14 e il 15 maggio con prezzi da 12.750 euro per la 1.4 a benzina da 95 CV (offerta valida con adesione al finanziamento). La Tipo Station Wagon, invece, arriverà a settembre.

Tanta sostanza, pochi fronzoli

Gli inglesi dicono”skills non frills”. La Fiat Tipo è stata progettata pensando a ciò che veramente serve, ma senza rinunce. Funzionalità, semplicità e personalità sono le tre parole chiave della nuova Fiat Tipo. Che non è, però, una low cost, ma un’auto dal buon value for money. Un’auto che offre tanto per quello che costa.

E in effetti, mettendo piede nell’abitacolo della nuova Tipo, ci rendiamo subito conto che non si tratta affatto di un’auto fatta al risparmio. Anzi, pur non avendo finiture raffinate, è accogliente e ben fatta. Le plastiche sono un mix tra dure e morbide, ma nel complesso la qualità non delude affatto. E sulla Tipo Lounge c’è di serie il nuovo schermo capacitivo da 7” che fa tutta un’altra figura rispetto a quello da 5” di serie sulla base.

Le portiere hanno un’apertura particolarmente elevata (80°) che semplifica l’accesso nell’abitacolo. Lo spazio per le gambe abbonda anche per chi siede dietro, e il bagagliaio è da record: 440 litri per la Tipo 5 porte e ben 550 per la Tipo Station Wagon. Quest’ultima, oltretutto, ha una soglia d’accesso molto bassa e senza scalini.

Lodi per l’1.6 Multijet

Tutti i comandi sono al loro posto. Semplicità e funzionalità, hanno detto gli uomini Fiat, e così è. Sulla nuova Tipo, 5 porte, 4 porte o Station Wagon che sia, ci si sente subito a proprio agio. E anche in movimento risulta subito subito facile, intuitiva. Ha un assetto morbido che privilegia il comfort, ma è anche agile, e con lo sterzo nella modalità City è poco affaticante nelle manovre.

Il motore diesel contribuisce non poco a fare della nuova Fiat Tipo una vettura piacevole e versatile. L’1.6 Multijet da 120 CV è pronto, vigoroso. E silenzioso, grazie a un’insonorizzazione curata che tiene a bada il rumore anche alle velocità elevate. E, a quanto dichiara la Casa, è particolarmente parco nei consumi, con i suoi 27 km/l abbondanti.

Grande notizia per chi apprezza il cambio automatico: sulla Tipo 1.6 Multijet è disponibile un velocissimo doppia frizione a 6 marce (DCCT) che non dovrebbe influire sull’efficienza anche se i dati forniti dalla Casa sono in corso di omologazione e quindi potrebbero variare (nel caso, di poco).

Prezzi: da 12.750 euro con le promozioni

La gamma della Fiat Tipo prevede quattro motorizzazioni (1.4 benzina da 95 CV, 1.4 bifuel benzina/GPL da 95 CV, 1.3 Multijet da 95 CV, 1.6 Multijet da 120 CV) e tre allestimenti (Easy, Lounge e Business per le flotte). I prezzi partono da 15.900 euro, ma con le promozioni al lancio si scende a 12.750 per la 5 porte con una dotazione che comprende tutto quello che serve già nell'allestimento d'ingresso Easy, dal climatizzatore manuale al sistema multimediale UConnect con radio e Bluetooth, passando per i sensori di parcheggio e i cerchi in lega da 16”. Volendo c’è tra gli optional la frenata automatica in città e il cruise control adattivo.

L’allestimento Lounge aggiunge i rivestimenti in pelle per volante e pomello del cambio, luci diurne a LED, climatizzatore automatico, cruise control, schermo capacitivo da 7” e cerchi in lega da 17”. La Tipo 1.4 95 Lounge è in listino a 17.300 euro.

Il prezzo di listino della Tipo 1.3 Multijet parte da 18.900 euro, quello della Tipo 1.6 Multijet da 20.100 euro.

SCHEDA TECNICA
  • Lunghezza
    4368 mm
  • Larghezza
    1792 mm
  • Altezza
    1495 mm
  • Bagagliaio
    440 litri
  • Alimentazione
    Diesel
  • Cambio
    Manuale a 6 marce
  • Trazione
    Anteriore
  • Cilindrata
    1598 cc
  • Potenza massima
    120 CV a 3750 giri
  • Coppia masima
    320 Nm a 1750 giri
  • Velocità massima
    200 km/h
  • Accelerazione 0-100
    10,1 secondi
  • Consumo medio
    3,7 l/100 km
  • Emissioni di CO2
    98 g/km
IDENTIKIT

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon, prime impressioni di guida

L'opinione dei lettori