Primo contatto

Lexus LS 600H: rappresentanza ecologica

Rappresentanza ecologica

di Alessandro Marchetti Tricamo -

Comfort regale per la grande berlina giapponese.

Che d’ora in poi sarà solo in versione ibrida benzina/elettrica.

Continua la sfida giapponese all’alto di gamma tedesco.

Una partita che Lexus gioca puntando sull’ibrido, tanto che l’aggiornata ammiraglia LS è oggi disponibile solo in versione 600H Hybrid (la 460 esce di scena).

Motore

La tecnologia, già nota, si basa su un motore elettrico da 165 kW che aiuta il V8 a benzina da 394 CV nelle accelerazioni e può muovere da solo, per poco più di 1 km, la LS a zero emissioni.

Il risultato è una buona coppia anche in basso, cosa non facile per una vettura di circa 2.400 kg, e grande silenziosità in accelerazione, visto che il contributo alla spinta del motore elettrico è a zero decibel.

Su strada va dimenticato lo spirito sportivo e performante della piccola IS nella versione F, che monta lo stesso motore a benzina, ma il divertimento è comunque assicurato.

Guida

La Lexus LS, però, è stata concepita per compiti di rappresentanza e per questo privilegia soprattutto il comfort.

La possibilità di scegliere tra cinque impostazioni di guida lascia comunque sempre (anche in Sport+) un dna improntato al relax e non alla prestazione.

Sul comfort d’altronde la Lexus LS è ai vertici della categoria, con finiture e qualità dei materiali superiori rispetto ad alcune concorrenti (vedi BMW serie 7).

A bordo c’è poi una sorta di “maggiordomo” elettronico in grado di tarare temperatura dell’abitacolo, sedili e volante, in funzione delle richieste di guidatore e passeggeri.

Per contro, la LS paga un’impostazione non troppo recente: tra i tanti accessori, non c’è un hot spot wi-fi.

Dettagli che, a certi livelli, possono fare la differenza.

Scheda Tecnica
N. cilindri/cilindrata 8/4.969 cc
Potenza 327 kW/445 CV a 6.400 giri
Coppia 520 Nm a 4.000 giri
Cambio automatico CVT
Trazione integrale
Velocità max 250 km/h
Acc. 0-100 km/h 6,1 secondi
Consumo misto 11,6 km/l
Emissioni CO2 199 g/km
Dimensioni 5,09/1,87/1,48 m
Bagagliaio 420 dm3
Bollo 2.686,95 euro