• pubblicato il 11-07-2014

Mercedes Classe S Coupé, la prova della due porte di lusso della Stella

di Francesco Irace

È bella da togliere il fiato e fa del comfort e della tecnologia i suoi punti di forza: s'inclina in curva come una moto e distingue un pedone da un animale

IN BREVE
     
Comfort
Impossibile chiedere di più alla Classe S Coupé. Assicura un comfort e un'esperienza di viaggio senza precedenti
     
Costi
Non è una vettura per tutti. Il prezzo è chiaramente elevato, ma l'esclusività e il lusso si pagano.
     
Piacere di guida
Il piacere di guida è notevole, ma ciò che spiazza è il piacere di "stare in auto"...
     
Ambiente
Chi la compra non deve certo preoccuparsi del costo della benzina. Tuttavia considerando potenza e peso, si rivela una vettura molto efficiente

Pedone o animale? Mercedes Classe S Coupé – pensate – è in grado di distinguerli, differenziando il comportamento degli abbaglianti.

E non solo. La nuova Coupé lunga della Stella s'inclina in curva proprio come fa una moto, migliorando così il comfort a bordo e l'esperienza di guida.

Insomma oltre ad avere un design da far girare la testa, la nuova Mercedes Classe S Coupé – chiamata con la tradizionale sigla SEC – è una vettura altamente tecnologica, estremamente lussuosa e (anche) potente.

Noi l'abbiamo provata tra le strade che dalla Capitale portano a Spoleto, proprio nei giorni in cui nella provincia di Perugia era in programma il suggestivo Festival dei Due Mondi.

È in commercio (anche se arriva a settembre) con prezzi a partire da 131.370 euro (con V8 biturbo 4.6l da 455 CV).

Gruppi ottici con cristalli Swarovski all'interno

Rispetto alla sorella berlina, la Mercedes Classe S Coupé ha due porte in meno ed è leggermente più piccola. Ma soprattutto ha un aspetto molto più aggressivo e dinamico.

È bella da vedere, da qualsiasi punto la si guardi. Il merito è anche dei nuovi esclusivi fari Led High Performance anteriori, che su richiesta possono disporre ciascuno di 47 cristalli Swarovski, un optional da 3.416 euro riservato ai più esigenti.

Classe S Coupé, manca solo la piscina

All'interno la Mercedes Classe S Coupé è una sorta di centro benessere rifinito in modo impeccabile e con materiali pregiatissimi. La pelle è disponibile in tanti colori e tipi di lavorazione, mentre il display centrale è completamente personalizzabile e permette di gestire con facilità il sistema infotainment.

Tutto è studiato per offrire a guidatore e passeggeri un'esperienza senza precedenti. L'abitacolo è silenziosissimo, il rumore del poderoso V8 è appena percepibile, a meno che non si decida di affondare il piede sull'acceleratore per scatenare tutti i 455 CV – che si fanno sentire e come – sull'asfalto.

Si viaggia dunque in un comfort estremo, con i sedili che all'occorrenza massaggiano, raffreddano o riscaldano. Non vi basta? C'è l'aria filtrata, profumata e ionizzata. Manca solo la piscina...

Piacere di guida, ma soprattutto piacere di stare in auto

Viaggiare sulla Mercedes Classe S Coupé è un po' come essere sospesi. Grazie alla videocamera posta sul parabrezza, le sospensioni riescono a percepire in anticipo la presenza di avvallamenti o buche, adattando il comportamento della molla e assicurando un comfort elevatissimo.

È previsto anche il setting Sport, per irrigidire l'assetto quando si vuole andar forte, e ovviamente il comportamento della vettura risulta impeccabile.

Ma è chiara la percezione che sulla Mercedes Classe S Coupé il piacere di “stare in auto”, facendosi coccolare in un atmosfera quasi surreale, è maggiore del piacere di guida assicurato dalla guida sportiva.

Tecnologia da brividi

Il sistema di visione notturna Nightview Plus (di serie per MAXIMUM ed AMG) riconosce pedoni e animali e aziona all'occorrenza la funzione Spotlight: nel caso si tratti di una persona verrà emesso un fascio di luce abbagliante intermittente, in modo da richiamare sia l'attenzione del guidatore che quella del pedone; nel caso si tratti di un animale, invece, il sistema non emetterà alcun fascio di luce, in quanto la reazione di quest'ultimo potrebbe essere imprevedibile.

Quasi non servirebbe aggiungere altro per descrivere il livello tecnologico della Mercedes Classe S Coupè, no?

Magic Sky Control e Magic Body Control

A impreziosire l'esperienza di viaggio ci pensa anche il Tetto Panorama e il sistema Magic Sky Control, che permette attraverso un apposito tasto di cambiare la trasparenza del vetro. Una vera e propria Chicca.

Rimanendo in tema di magie, sulla Mercedes Classe S Coupé debutta anche il nuovo e inedito sistema (première mondiale) di inclinazione della vettura in curva chiamato Magic Body Control (non presente sulla vettura che abbiamo provato).

Agisce grazie alla telecamera che individua la curva e invia le informazioni alle sospensioni, regolandone il precarico in modo da far inclinare la vettura verso l'interno della curva.

Il Magic Body Control sarà però disponibile sulla versione a trazione posteriore, il cui arrivo è previsto a settembre. 

Mercedes Classe S Coupé, i prezzi

S Coupé 500 4MATIC PREMIUM 131.370,00

S Coupé 500 4MATIC MAXIMUM 142.960,00

S Coupé 500 4MATIC EDITION 1 155.930,00

S Coupé 63 AMG 4MATIC 183.600,00

S Coupé 63 AMG 4MATIC EDITION 1 192.990,00

SCHEDA TECNICA
  • Lunghezza
    5027 mm
  • Larghezza
    1899 mm
  • Altezza
    1411 mm
  • Passo
    2945 mm
  • Volume bagagliaio
    400 l
  • Peso
    2595 kg
  • Potenza nominale
    kW/CV 335/455 a 5.250-5.500 giri/min
  • Coppia nominale
    Nm 700 a 1.800-3.500 giri/min
  • Accelerazione 0-100 km/h
    4,6s
  • Velocità massima
    km/h 250
  • Consumi ed Emissioni
    l/100 km 9,9-9,4 - g/km 232-219
IDENTIKIT
Mercedes Classe S Coupé, la prova della due porte di lusso della Stella

L'opinione dei lettori