• pubblicato il 11-06-2015

Seat Ibiza: un restyling tutto da scoprire

di Junio Gulinelli

La piccola iberica punta tutto su personalizzazione, connettività e motori più efficienti oltre a ispirarsi sempre più alla sorella maggiore Leon

IN BREVE
     
Comfort
Gli spazi sono giusti per una utilitaria ma non esagerati, le rifiniture interne migliorate ma non impeccabili.
     
Costi
I prezzi della Ibiza sono decisamente competitivi e poi la scelta tra allestimenti, personalizzazioni e motori e molto ampia.
     
Piacere di guida
Il nuovo tre cilindri 1.0 TSI turbo garantisce divertimento assicurato e consumi bassi.
     
Ambiente
I consumi e le emissioni della nuova Ibiza, per tutt ala gamma motori, non fanno rimiangere la scelta fatta, in nessun caso.

Ibiza”: di questi tempi con l'estate esplosa all'improvviso, il caldo soffocante e la voglia di mare la prima cosa che viene in mente è l'isola delle Baleari nota, soprattutto ai giovani, per la sua “movida”.

In realtà Ibiza, l'isola, non è solo questo, ha molto da svelare... proprio come la nuova Seat Ibiza 2015, il secondo restyling della piccola iberica che apparentemente rimane invariata (eccetto qualche piccolo ritocco estetico) ma che “sotto pelle” ha tante novità, di sostanza, da offrire. Basta ricercarle un po' e noi siamo venuti a Barcellona con la voglia di scoprirle.

Tutta da scoprire...

Si tratta del secondo restyling della Seat Ibiza di quarta generazione e più che un modello nuovo è un'importante evoluzione che porta, rispetto alla precedente, un vasto catalogo di personalizzazione con vari kit e un sistema di infotainment che include un navigatore integrato e optional tra i quali il Mirror Link che riproduce le applicazioni dello smartphone sullo schermo del sistema multimediale.

Tecnologica e “iperconnessa”, Seat Ibiza punta ai giovani

Quest'ultimo, in particolare, sarà quello che di più catturerà l'attenzione dei giovani. Oltre ad essere stata modificata la plancia (con l'introduzione di materiali morbidi al tatto) e la console, con un nuovo climatizzatore, troviamo il nuovo schermo touch da 6,5 pollici (optional) che è l'interfaccia centrale da cui si controllano tutte le funzioni di bordo, dall'audio al sistema di navigazione integrato (prima era esterno), la telecamera posteriore o le applicazioni (solo quelle certificate per la sicurezza) dello smartphone Android o iOS (Full Link).

“Leonizzazione”, fuori e dentro

Per rinnovare l'immagine estetica della nuova Seat Ibiza 2015 i designers della casa spagnola hanno introdotto una piccola luce diurna a forma di boomerang nei fari anteriori e i cosiddetti “Colour Packs” con i quali si possono variare le combinazioni cromatiche della Ibiza scegliendo la tonalità degli specchietti retrovisori e della cornice della griglia frontale in tinta con i cerchi (disponibili nelle dimensioni da 14 a 18 pollici), le bocchette di areazione e il tessuto dei sedili.

Così come esteriormente, anche internamente la nuova Ibiza 2015 si ispira alla sorella maggiore Leon dalla quale sembra ereditare anche il volante, il quadro strumenti e la leva del cambio.

Alla guida della nuova Seat Ibiza!

Handling migliorato a favore del comfort

Già dopo pochi chilometri percorsi con la nuova Seat Ibiza 2015 si nota un telaio “addolcito” grazie allo sterzo dotato di maggiore assistenza, quindi più confortevole e le sospensioni che, anch'esse, coccolano di più i passeggeri. Gli ammortizzatori, infatti, lavorano di più per assorbire le asperità dell'asfalto.

1.0 TSI da 110 CV, 10 e lode per brillantezza ed efficienza

Per quanto riguarda le motorizzazioni della nuova Ibiza abbiamo avuto il piacere di guidare il nuovo piccolo tricilindrico turbo TSI da 1,0 litri e 110 CV di potenza  (non ancora presente nei nostri listini) abbinato alla trasmissione automatica DSG (di serie è offerto con il cambio manuale a 6 marce).

Di fatto è stato un piacere guidarlo perché è un motore che ha poco da invidiare all'EcooBoost di Ford, punto di riferimento del segmento nonché pluripremiato come motore dell'anno.

Il 1.0 TSI da 110 CV e 200 Nm di coppia è brillante fin dai bassi regimi, elastico nell'erogazione e divertente da guidare. Più che degno e adeguato a spingere i 1.095 kg della Ibiza 2015 con consumi eccellenti di 4,3 litri/100 km dichiarati.

Tecnicamente è dotato di collettore di aspirazione con intercooler integrato, doppia regolazione variabile dell’albero a camme e gestione termica attraverso tre diversi circuiti di raffreddamento, quindi un motore tecnologicamente avanzato.

Le altre motorizzazioni

Gli altri propulsori a disposizione sono il tre cilindri entry level da 1.0 litri da 75 CV e da 95 CV. Sul fronte Diesel, Ibiza 2015 propone il tre cilindri 1.4 TDI da 75 CV che consuma appena 3,4l/100 km (88g/km di CO2) e gli altri due TDI da 90 o 105 CV (3,8l/100km).

­

Tre carrozzerie: berlina, tre porte o station wagon

Le prime unità della nuova Seat Ibiza 2015 arriveranno a Luglio. Delle tre carrozzerie offerte la più economica è la SC (tre porte) con prezzi a partire da 11.820 euro seguita dalla cinque porte, con prezzi da 12.320 euro per arrivare fino ai 13.070 euro (di partenza) della Seat Ibiza ST (station wagon).

SCHEDA TECNICA
  • Motore
    1.0 TSI Turbo 110 CV
  • Cambio
    Automatico DSG
  • Cavalli
    110 CV
  • Coppia
    200 Nm
  • Scatto 0-100
    9,3 secondi
  • Vel. Max.
    197 km/h
  • Consumi
    4,3 l/100 Km
  • Emissioni
    102g/km
IDENTIKIT
Seat Ibiza: un restyling tutto da scoprire

L'opinione dei lettori