Il fruscio che non ti aspetti

Autostrada

Un sibilo che viene dalla zona del montante anteriore; emerge a 120 e si mantiene costante fino a 140 km/h. Una fonte sonora peraltro non percepita dal fonometro, che infatti fa segnare soltanto 69 dB a 130 km/h, a testimonianza che, in generale, il lavoro dei tecnici bavaresi è stato di ottimo livello.

Il motore è perfettamente isolato, così come il rumore di rotolamento dei pneumatici (nonostante le dimensioni generose).

A proposito di ruote, se si opta per i cerchi da 18” si devono mettere in conto delle risposte piuttosto brusche sulle traversine dei viadotti: in velocità, le sospensioni a controllo elettronico non riescono a ripetere il “miracolo” della città.

Va decisamente meglio negli avvallamenti, dove non ci si insacca più come accadeva sulla vecchia serie 3.

Si conferma vincente, infine, l’accoppiata motore-cambio: il primo elargisce Nm a qualsiasi regime, il secondo ne sfrutta le doti, accordandole istantaneamente alle richieste del guidatore.

0
06/04/2012 13:57
06/04/2012 15:00
bmw, serie 3, berlina
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: berlina berlina , BMW BMW , serie 3 serie 3