Migliora, seppur di poco

Vita a bordo

Gli 8 centimetri di lunghezza guadagnati, rispetto alla sua progenitrice, non hanno stravolto l’abitabilità. In parole povere, significa che, mentre davanti va tutto bene, dietro si sta seduti comodi solo in due, senza troppo spazio per le ginocchia se chi siede anteriormente è più alto della media. Ciò detto, chi guida ha sempre tutto sotto controllo, ma dovrà “scontare” un piccolo periodo di apprendimento per il manopolone dell’iDrive che tutto comanda a bordo, dall’impianto audio al navigatore satellitare. Le finiture, manco a dirlo, sono da vera BMW, con assemblaggi precisi, plastiche curate e solo qualche rumoroso scossone quando il sistema start&stop riavvia il motore dopo una sosta. Nella norma il vano bagagli, regolare e ben rifinito, che può contare, di serie, sugli schienali abbattibili nella percentuale 60/40. A pagamento si può avere la botola per i carichi passanti (282 euro).

0
15/11/2011 21:39
16/11/2011 11:00
bmw, serie 1, auto sportiva
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: BMW BMW , serie 1 serie 1 , sportive sportive