Prendetela comoda

Autostrada

Prendetela comoda

Inseriti nella corsia più veloce in pochi secondi la C4 raggiunge i 130 km/h. Il cambio robotizzato snocciola le marce e raggiunge la sesta con il motore che lavora senza farsi sentire con prepotenza. Nell’abitacolo si viaggia in ottime condizioni di comfort. Le sospensioni si mantengono davvero efficienti nell’isolare dalle asperità e all’orecchio giungono solo 70 dBA. Un numero che non fotografa la reale situazione: la rombosità si diffonde meglio che su altre vetture che hanno fatto registrare questo stesso valore. Lo sterzo a queste andature si irrigidisce e alla fine risulta un po’ artificiale nelle risposte. La sicurezza è garantita da una buona stabilità (con l’ESP non disinseribile sopra i 50 km/h) e da due dispositivi elettronici. Uno sorveglia il guidatore e lo avverte con uno scossone sotto il sedile se oltrepassa la carreggiata senza mettere la freccia (ottimo contro il colpo di sonno) e l’altro dà l’allarme se da dietro arriva un’auto e si trova nell’angolo cieco dello specchio.

0
08/07/2011 20:44
citroen, c4, berlina
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: berlina berlina , C4 C4 , Citroen Citroen