Intro

Intro

Basta presentarsi una sera davanti agli amici, di quelli impallinati d’auto, per capire l’intrinseca potenza dell’oggetto in questione.

Il silenzio che accompagna l’ingresso della DS5 Hybrid4 nel parcheggio, davanti a sguardi attoniti e facce stupite, indica che c’è qualcosa di diverso, intrigante, inaspettato: si tratta del sistema ibrido diesel, esclusiva del gruppo PSA (Peugeot- Citroën).

Un motore elettrico aziona le ruote posteriori, un HDi tradizionale da 163 CV quelle davanti.

Il motore, quando serve, ricarica pure il pacco batterie. La DS5 così offre varie possibilità di guida: solo in elettrico, come un’ibrida e persino in modalità 4x4.

Esaurite le domande degli amici sulla meccanica, si passa alle considerazioni estetiche: gli aggettivi che vanno per la maggiore sono tagliente, aggressiva, appariscente, stilosa...

Se le premesse non sono male, resta da capire come si comporta la DS5 nella vita quotidiana e quanto - visti gli ormai stratosferici prezzi dei carburanti - il sistema ibrido diesel permette di risparmiare alla pompa.

I risultati sono molto interessanti.

0
15/05/2012 19:13
16/05/2012 11:00
ds5, citroen, berlina
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: berlina berlina , Citroen Citroen , ds5 ds5