Facile da guidare e protettiva

Sicurezza

La 500L trasmette sicurezza nella guida: l’assetto è sincero con la stabilità a prova di errore e i freni arrestano l’auto in spazi contenuti (39 metri da 100 km/h), ma soprattutto mantenendo composta la traiettoria.

Rispetto alla 500 normale è stato, infatti, eliminato l’alleggerimento del posteriore.

Frenata potente, ma anche solida: i quattro dischi (anteriori ventilati da 284 mm) sopportano bene le sollecitazioni e non cedono sotto l’effetto del calore.

E, visto che la 500L non pesa poco (1.315 kg) e offre ampie possibilità di carico, disporre di freni adeguati è sempre una bella cosa.

La dotazione di serie prevede sei airbag (frontali, laterali e per la testa) e a breve dovrebbe essere disponibile anche quello per le ginocchia del passeggero.

L’ESP è standard e integra le funzioni di assistenza alla partenza in salita (Hill Holder) e di sterzo attivo per attuare in automatico un leggero controsterzo, quando serve.

Tra gli optional segnaliamo i fendinebbia con funzione cornering che illuminano l’angolo interno delle svolte e la frenata automatica di emergenza, presto offerta nel pacchetto City Brake Control, che davvero aumenta la sicurezza attiva e riduce i pericoli dovuti alla distrazione.

Peccato non siano disponibili, invece, ulteriori dispositivi come quello per mantenere la vettura in carreggiata o il lettore ottico dei segnali stradali: si tratta di accessori che possono fare la differenza.

0
14/09/2012 15:36
14/09/2012 15:36
fiat, 500l, monovolume
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: 500L 500L , Fiat Fiat , monovolume monovolume