Sicura e piantata a terra

Autostrada

Sicura e piantata a terra

In autostrada la Focus trasmette serenità. Lo sterzo, raggiunti i 130 km/h a 2.800 giri in sesta, resta consistente ma rapido: alla minima rotazione fa cambiare direzione all’auto. A gas costante il motore non è rumoroso e l’aerodinamica non porge il fianco a evidenti appunti: solo dagli specchi proviene un leggero fruscio. Le sospensioni, sul veloce, alla fine convincono, perché se trasmettono qualche colpo sulle traverse dei viadotti, in compenso frenano bene i movimenti del corpo vettura, evitando quei fastidiosi rimbalzi che mettono a dura prova lo stomaco di chi soffre di chinetosi (mal d’auto). Il motore è pronto e “corposo”: i tempi rilevati da 90 a 130 km/h in sesta (11,7 sec.) e da 80 a 120 km/h in quinta (9,1 sec.) dimostrano tutta la sua brillantezza. Bene la frenata con uno spazio di 60 metri per arrestare l’auto dalla velocità Codice.

0
08/07/2011 21:51
ford, focus, berlina
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: berlina berlina , Focus Focus , Ford Ford