Intro

Intro

Che le auto coreane abbiano fatto passi da gigante negli ultimi dieci anni è un fatto ormai assodato. Il prossimo step, per molti Costruttori orientali, è cercare di conquistare clienti in nicchie di mercato particolari, poco battute. La ricetta Hyundai si chiama Veloster: una coupé dal carattere forte, con forme originalissime e quasi azzardate. Perché se da un lato, quello sinistro, sembra una coupé classica, dall’altro compare una porticina aggiuntiva, con maniglia “annegata” e quasi invisibile (tipo Alfa Romeo). La meccanica? Semplice ma, annunciano in Hyundai, efficace: 1.6 benzina a iniezione diretta da 140 CV, per un comportamento affilato tra le curve. Vediamo...

0
16/12/2011 14:56
16/12/2011 14:56
veloster, hyundai, auto sportiva
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore