Verdetto

Verdetto

Difficile da inquadrare, questa Hyundai. Perché ha un’anima sportiveggiante, grazie al telaio agile, ma potrebbe gestire ben più di 140 CV (per giunta piuttosto tranquilli). E le sospensioni, così rigide, affaticano un po’ nell’uso quotidiano. Ciò detto, la soluzione delle tre aperture risolve alcuni problemi di spazio e la formidabile garanzia di 5 anni a km illimitati fa dormire sonni tranquilli. Senza dimenticare il buon rapporto qualità/prezzo.

0
16/12/2011 15:16
16/12/2011 15:16
hyundai, veloster, auto sportiva
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore