In linea con le rivali

Prezzo e costi

Cresce la qualità (complessiva), migliorano i prodotti e la “farfalla” Kia non può più avere prezzi da “bruco”, questo è elementare. La Rio, comunque, ha un listino discretamente articolato che parte dagli 11.900 euro della 1.2 base (LX). La versione che abbiamo provato, come detto, è la più ricca fra quelle a benzina e costa 14.000 euro. Un prezzo tutto sommato in linea con le concorrenti più accreditate in questa fascia di mercato. A questo punto bisogna valutare la dotazione: qui sono di serie il clima manuale, gli specchi riscaldabili, la radio e i cerchi in lega da 16”. Le differenze con la concorrenza diretta sono pertanto minime. È un affare o no, insomma? Bisogna vedere quanto si svaluterà: ora è presto per dirlo, anche se i buoni presupposti ci sono. Sensazionale è invece l’ormai nota garanzia Kia di sette anni, valida anche sulla Rio. Il consumo medio è ben lontano da quello dichiarato: nel nostro test abbiamo registrato una percorrenza media di 17,1 km/l (buona), contro i quasi 20 promessi dai coreani.

0
26/12/2011 21:59
27/12/2011 11:00
kia, rio, utilitaria
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: Kia Kia , piccole piccole , rio rio