Sicura e con ESP di serie

Sicurezza

Iniziamo con la dotazione. E qui il voto è positivo. Tutte le Rio si propongono con sei airbag, ABS e ESP e addirittura i fari diurni a led. In più la nostra EX Plus monta anche i fendinebbia con fascio autoorientativo. In termini di comportamento stradale, l’esame complessivo è superato. Del resto, la Rio è una vettura coerente. Nel senso che, di per sé, la frenata non è potentissima, ma è proporzionata alle prestazioni discrete del 1.2. Lo dimostra il fatto che la vettura si ferma entro i canonici 40 metri (margine di sicurezza per le auto destinate al grande pubblico). Quanto all’assetto, la Rio si mantiene sempre piuttosto neutra e affronta senza particolari patemi ogni tipo di curva. Pur con sospensioni anteriori morbide, l’inserimento non è pronto, si avverte un evidente sottosterzo. Anche per questo motivo si ribadisce un uso più che ragionato della vettura. In compenso, in rilascio le reazioni sono tutto sommato prevedibili e non eccessive: insomma, tutto sotto controllo e c’è sempre l’ESP. Anche nel caso di una frenata di emergenza in curva, nessuna paura: la Rio rimane stabile e in traiettoria. Ultimo aspetto, la visibilità. Se davanti non c’è troppo da lamentarsi, lateralmente e soprattutto al posteriore la visuale è limitata.

0
26/12/2011 22:00
27/12/2011 11:00
kia, rio, utilitaria
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: Kia Kia , piccole piccole , rio rio