Niente reazioni anomale

Sicurezza

Le sospensioni “americane” garantiscono il comfort ma non sono il top nella precisione di guida.

Va bene che si è detto e ridetto che la Flavia è un’auto tranquilla, però un assetto più preciso non ci sarebbe dispiaciuto.

Nel complesso però, attenzione, non si tratta di un’auto poco sicura.

Il sottosterzo è marcato e le grosse gomme non hanno il grip da pista, ma non ci sono reazioni fastidiose in agguato.

Men che meno c’è da temere per la sicurezza.

La frenata (61 metri da 130 km/h) è onesta, considerata la mole della vettura.

La dotazione ha il necessario (ESP e airbag), non quello che le tedesche offrono magari a pagamento: controllo corsia, angolo cieco, cruise adattativo, anticollisione...

Offrirli, in futuro, non sarebbe sbagliato.

0
12/10/2012 19:38
12/10/2012 19:38
lancia, flavia, cabrio
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: cabriolet cabriolet , Flavia Flavia , Lancia Lancia