Confortevole, ma parcheggiarla...

Città

La scheda tecnica è di quelle che preoccupano: 5,06 metri di lunghezza, 1,9 di larghezza. La Thema è più lunga, rispetto alle rivali, dai 10 (Jaguar XF) ai 19 cm (Mercedes classe E). Ingombri che si sentono tutti, nelle strette vie delle nostre città. Ecco perché, la missione parcheggio si rivela spesso impossibile, nonostante i sensori anteriori e posteriori e la telecamera di serie. Detto questo, una volta in marcia non si può non apprezzare il lavoro delle sospensioni. Sotto le ruote dell’ammiraglia Lancia, le strade sembrano improvvisamente più levigate: l’isolamento è esemplare sia sulla singola buca sia sui fondi dissestati come il pavé. Situazione che permette di apprezzare anche l’accuratezza dell’assemblaggio, che non dà mai origine a scricchiolii, proprio come accade a bordo delle tedesche. Non brillantissima la risposta al pedale del gas. Sia chiaro: 550 Nm di coppia sono parecchi e le riprese sono garantite. Solo, rispetto alla concorrenza, la Thema paga la lentezza del cambio e un peso superiore, in media, di 200 kg. A limitare l’agilità ci si mette infine lo sterzo, abbastanza lento (soprattutto se si pensa all’Active Steering di Casa BMW).

0
19/01/2012 11:58
19/01/2012 11:58
lancia, thema, berlina
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: berlina berlina , Lancia Lancia , thema thema