C’è tutto, anche l’ESP intelligente

Sicurezza

Il pacchetto dell’Avantgarde comprende l’assistenza nell’indicare l’eventuale salto di corsia involontario e lo speed limit, vale a dire il dispositivo che “legge” i limiti di velocità e li riproduce sul display. Ma prima ancora, sulla nuova classe C, ci sono altre dotazioni elettroniche di cui abbiamo già parlato, come l’avvisatore se state per addormentarvi. Poi, sul fronte della sicurezza, ecco ABS con brake assist, adptive brake con assistenza alla partenza in salita, airbag fullsize lato guida e passeggero a doppio stadio d’attivazione e airbag per le ginocchia del guidatore. Assolutamente in linea con quel che si attende il cliente Mercedes, dunque, le dotazioni previste. Frenata e stabilità, nel caso del nostro test, sono state “nobilitate” da alcuni accorgimenti (dischi forati) ma siamo certi che lo standard sia altrettanto elevato anche in assenza di questi. La visibilità risulta ovviamente ottima, trattandosi di una wagon. In materia di tenuta di strada, da ricordare che l’ESP ha tre soglie di intervento selezionabili, pertanto si tratta di soluzioni che si adattano alle capacità di guida: Normale, Sport e Off. La selezione va fatta con criterio. Infine, per quanto concerne la sicurezza passiva, gli airbag laterali posteriori costano 345 euro (consigliabili).

0
01/08/2011 22:19
04/08/2011 11:00
mercedes, classe c, sw
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore