Poca la visibilità posteriore

Città

Una delle funzioni basilari che una compatta a tre porte deve assolvere è quella di shuttle casa-lavoro, spesso tra pavé e rotaie.

Scoprirete ben presto che il vostro principale alleato, tra le mura, si chiama FlexRide: premendo il tasto Tour, infatti, gli ammortizzatori si addolciscono.

Le auto confortevoli saranno pure altre, tuttavia il compromesso raggiunto è più che buono per una sportiva, sia dal punto di vista acustico sia dell’assorbimento.

Ottima pure la risposta dell’1.6 ai bassissimi regimi, con il turbo che spinge da subito e consente di levarsi d’impaccio in fretta.

Il cambio disturba un po’ l’idillio: legnoso nella manovrabilità (ne parleremo) ma, soprattutto, con una frizione piuttosto pesante da azionare.

Infine, un consiglio: ordinate i sensori, perché la visuale posteriore è compromessa da lunotto piccolo e linea di cintura alta.

0
26/03/2012 12:53
26/03/2012 12:53
opel, astra gtc, auto sportiva
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: Astra GTC Astra GTC , Opel Opel , sportive sportive