Ha un motore fruibile

Fuori città

Dimensioni, prestazioni e consumi: sono tre elementi che giocano a favore di un utilizzo extraurbano della 308, la cui massa è stata ridotta di 25 chilogrammi. Nessuno pretende che il guidatore se ne accorga, ma il vantaggio si associa alla soluzione tecnica dei pneumatici a bassa resistenza al rotolamento. Il piacere di guida non deve essere una caratteristica peculiare di un’auto come questa, che, invece, risponde bene in qualsiasi condizione di utilizzo del suo motore, grazie a una flessibilità che sorprende e che permette (se proprio si vuole esagerare) di ridare gas in sesta a poco più di mille giri senza far ricorso alla marcia inferiore. Il cambio è di aiuto, dato che tutti i rapporti sono molto “vicini” tra loro, evitando sorprese e “buchi” di erogazione quando si spinge sull’acceleratore.

0
25/11/2011 00:01
25/11/2011 11:00
peugeot, 308, citycar
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: 308 308 , city car city car , Peugeot Peugeot