Intro

Intro

Dura la vita delle star.

Soprattutto nel momento in cui lo scorrere del tempo impone cambiamenti, ma la propria storia, ingombrante, richiede il rispetto di determinati paletti.

Una strada tortuosa che gli uomini Porsche conoscono bene, vigilati come sono da una schiera di appassionati molto competenti che va dall’America al Giappone, passando per l’Europa e il Medio Oriente.

Finora, alla Casa di Zuffenhausen va dato atto di non aver sbagliato un colpo: in circa 50 anni (oltre 60 se si tiene conto del modello 356) è riuscita a modernizzare la 911 conservandone lo spirito originario.

Anche quando il salto evolutivo è stato grande, praticamente triplo, alla fine i fan si sono convinti della correttezza delle scelte (unico caso ancora in discussione è il modello 996).

Con la 991, codice di progetto che identifica la 911 del 2012, siamo probabilmente di fronte a uno di questi grandi passi.

Perché proprio il passo, cioè la distanza tra gli assi, aumenta di ben 10 cm, mentre la carreggiata anteriore fa segnare +5 cm.

Numeri apparentemente piccoli, ma che già agitano i sogni dei più ostili alle novità.

E non è finita, ci sono il cambio manuale a 7 marce e l’interno completamente rivisto.

0
04/07/2012 16:02
04/07/2012 16:02
911, porsche, auto sportiva
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore