Intro

Intro

Ce la farà? Come non chiederselo, l’azienda svedese ha imbarcato due partner cinesi, ci sono sul tavolo 245 milioni di euro per il rilancio, ma la situazione debitoria resta pesante. Però alla Saab stringono i denti e l’attuale dirigenza, diretta da Victor Muller, cerca in modo ammirevole di proseguire la navigazione. E lo fa con una linea di prodotto apprezzabile, che mostra ancora i legami della recente collaborazione con Opel/GM. È il caso della 9-5 berlina, un interessante (e ambizioso) prodotto disponibile in una gamma estesa, con motori tutti turbocompressi (il turbo è un marchio per Saab): tre a benzina (dal 1.6 turbo da 180 CV al 2.8 V6 da 300), due diesel 2.0 (da 160 e da 190 CV) e persino un due litri biopower a bioetanolo E85 da 220 CV. Noi abbiamo provato una delle versioni più aggressive, la Aero con il turbodiesel da 190 CV e trazione integrale.

0
30/11/2011 12:42
30/11/2011 12:42
saab, 9-5 ttid aero xwd, berlina
I nostri rilevamenti
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore