Dotazione completa

Sicurezza

Sul fronte sicurezza la Splash è davvero curata. La dotazione prevede di serie dispositivi importanti come gli airbag frontali, laterali e per la testa. Anche l’ESP fa parte della dotazione standard, un accessorio davvero importante anche su un’utilitaria. Quanto alla dinamica, la Splash non mette ansia anche effettuando manovre estreme come l’evitamento improvviso di un ostacolo. L’auto è stabile e ben appoggiata sulla strada e l’ESP entra rapidamente in funzione per gestire la traiettoria e impedire scodate o scivolate di muso. L’impianto frenante è adeguato alle prestazioni e se gli spazi non sono così contenuti come su alcune rivali dipende molto dalle gomme che, su questa vettura, hanno una sezione normale, ovvero non sono esagerate (cosa che fa crescere i costi di sostituzione). La visibilità in marcia è ottimale con un piccolo angolo cieco nelle svolte a sinistra, quando il montante del tetto si interpone sulla traiettoria di svolta. Male invece la visibilità posteriore in manovra: per non rischiare delle toccatine (la carrozzeria non è protetta) servono i sensori di distanza (214 euro).

0
30/07/2011 00:11
01/08/2011 11:00
suzuki, splash, citycar
Gruppo caratteristicheCaratteristicaUnità di misuraValore

Tags: city car city car , splash splash , suzuki suzuki