Toyota Avensis Tre quarti anteriore
  • pubblicato il 25-05-2012

Toyota Avensi se lo stile si sposa con la sicurezza

Se lo stile si sposa con la sicurezza

IN BREVE
Funzionalità orientale, cura dei particolari, grande praticità.Abbinate a un versatile motore turbodiesel e a una dotazione completa. Soprattutto per la PROTEZIONE attiva e passiva.

Se una qualità va riconosciuta ai giapponesi è il rigore nella progettazione. Dalla casa all’abitacolo.

E, infatti, quello che colpisce non appena ci si accomoda al posto di guida è la cura verso l’ergonomia: ogni pulsante è sistemato là dove lo si vorrebbe e i tanti vani porta oggetti di generose dimensioni (uno per tutti quello nel bracciolo centrale, completo di presa 12V e ingresso usb per la musica) aiutano ad avere tutto in ordine e a portata di mano.

Note positive anche dai sedili, che però contengono poco il corpo in curva.

Al centro della plancia campeggia il sistema di infotainment, completo e facile da usare, anche se la grafica potrebbe essere più accattivante.

Oltre alla radio, lo schermo dà accesso al sistema di navigazione e al vivavoce per il telefono, facile da configurare con qualsiasi cellulare dotato di connessione bluetooth.

Al suo cospetto sfigura un po’ il dimesso display del clima bizona, ma va detto che l’impianto si è comunque rivelato efficace.

Di serie anche il tetto in cristallo, oscurabile con un comando elettrico, capace di donare luminosità all’interno.

A bordo l’abitabilità è notevole: in quattro si viaggia comodi e l’eventuale quinto passeggero richiede piccoli sacrifici, anche perché lo spazio per le gambe è adeguato.

Tanta comodità si paga, come detto, con ingombri importanti.

Il limite si avverte soprat- tutto in città, complice anche un raggio di sterzo non molto contenuto.

Un appunto: al posteriore l’Avensis è dotata sia di sensori di parcheggio sia di telecamera, mentre davanti ci si deve affidare solo all’occhio del guidatore.

Considerato il prezzo (37.000 euro) e visto che la dotazione è completa (anche il sistema anti-invasione di carreggiata, i fari adattativi e l’ESP), forse si potevano prevedere di serie pure i sensori anteriori.

Alla voce costi c’è l’incognita svalutazione: la vettura non ha grandi volumi di vendite, quindi suggeriamo di tenerla a lungo e sfruttarla al massimo.

SCHEDA TECNICA
  • Velocità max
    205 km/h
  • Acc 0-100 km/h
    9,8 sec
  • Cons urb/extra/mix
    12,1/18,1/15,4 km/l
  • Autonomia
    924– km
  • Emissione CO2
    173 g/km
  • Bollo
    296,70 euro
  • Costi chilometrici ACI
    n.d
IDENTIKIT
Toyota Avensi se lo stile si sposa con la sicurezza

L'opinione dei lettori